Bosh scalda i motori, Bynum resta ai Lakers!

Miami ritrova la sua ala forte, Portland ha il suo GM, i Lakers esercitano l’opzione sul centro, Gay oggetto del desiderio.

– Malgrado il bollettino medico continui a recitare “day-by-day” il rientro di Chris Bosh (27 anni) potrebbe essere imminente; coach Spoelstra ha disperatamente bisogno della sua ala grande per contrastare Kevin Garnett, da Miami continuano a giungere voci del suo impiego stanotte nella delicata Gara5, si spetta lo shootaround per avere risposte definitive da parte del giocatore.

– I Los Angeles Lakers chiudono la porta ad un possibile arrivo di Dwight Howard (26 anni), infatti nella notte il GM Mitch Kupchak e il proprietario Jim Buss Jr. detto “Il Trota” hanno deciso di esercitare l’opzione da $16 milioni per la stagione 2012/13 di Andrew Bynum (24 anni); il centro aveva firmato nel 2008 un’estensione di contratto con scadenza a giungo 2012.

– I Portland Trail Blazers hanno finalmente trovato il GM che tanto hanno cercato nell’ultimo anno, colui che dovrà risollevare le sorti della sfortunata compagine dell’Oregon è niente meno quel Neil Olshey dei Los Angeles Clippers, la decisione è stat presa dal diretto interessato in quanto i Clips non gli avevano proposto un adeguato rinnovo di contratto. Adesso però i cugini dei Lakers temono che il futuro delle loro stelle, Chris Paul (27 anni) e Blake Griffin (23 anni) possa essere in bilico in quanto entrambi erano legati da Olshey.

Ersan Ilyasova (25 anni) è reduce dalla sua miglior stagione da quando calpesta i parquet NBA e quest’estate sarà free-agent; il giocatore non ha mai negato che non gli dispiacerebbe tornare in Turchia dove sarebbe ricoperto d’oro, intanto in NBA tra le franchigie più attive sulle sue tracce ci sono i Brooklyn Nets.

– Dopo esser stati eliminati 4-1 al 1° turno per mano dei Miami Heat, i New York Knicks stanno iniziando a lavorare per la prossima stagione e il loro leader Carmelo Anthony (28 anni) ha le idee chiare: “Non vedo l’ora, al training-camp ci sarà una squadra che si conosce, unita e subito con coach Woodson a dirigerci, fattori molto importanti per crescere” aggiungendo: “Se vorranno una mia opinione sul mercato basta che mi facciano uno squillo!”

– Tra i nomi caldi del mercato c’è una new-entry non da poco, i Memphis Grizzlies hanno preso la dolorosa ma essenziale decisione di liberarsi di Rudy Gay (25 anni); il prodotto di UConn percepirà circa $53 milioni nelle prossime tre stagioni, un peso al quanto significativo per la compagine del Tennessee che però può sorridere, le squadre interessate non mancano e la lista, ad oggi, dice: Golden State Warriors, Toronto Raptors, Brooklyn Nets e Orlando Magic.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Gail

    Mah, non chiudono veramente niente, era scontato che esercitassero l’opzione altrimenti lo perdevano a zero…

  • Rob

    Concordo e anzi l’unica possibilità che hanno di prenderlo è proprio uno scambio con Bynum che ovviamente doveva essere rifirmato..

  • Danilo

    su Carmelo :” la squadra già si conosce, ritrovo i miei compagni, uniti dall’inizio e bla bla bla….”. E subito dopo “chiamatemi se doveste decidere di scambiare qualcuno o se doveste decidere di prendere qualcuno…”

    ma fusse stupidu…..