Pierce & Boston conquistano Miami, 3-2!

Miami parte bene, poi Boston rimonta e nel finale Pierce decide la partita mandando i suoi avanti 3-2, vai i 57 di James & Wade.

 

 

 

 

Miami Heat – Boston Celtics 90-94
(24-16; 42-40; 65-60)
BOS 3-2

Heat: James 30 (13 rimb), Battier 5, Haslem 3 (14 rimb), Wade 27, Chalmers 9, Bosh 9, Miller 3, Jones 4, Cole, Anthony ne, Howard ne, Pittman ne, Turiaf ne.
All.Spoelstra

Celtics: Pierce 19, Bass 10, Garnett 26 (11 rimb), Allen 13, Rondo 7 (13 ass), Stiemsma 3, Pietrus 13, Dooling 3, Daniels, Hollins ne, Moore ne, Pavlovic ne, Williams ne.
All.Rivers

Top performance:
Rimbalzi: Haslem 14 (2 off, MIA) / Garnett 11 (3 off, BOS)
Assist: Wade 3 (MIA) / Rondo 13 (BOS)
Recuperi: James 2 (MIA) / Rondo 4 (BOS)
Palle perse: Chalmers 3 (MIA) / Rondo 5 (BOS)
Stoppate: James 1 (MIA) / Garnett 2 (BOS)

MVP: Paul Pierce (BOS) 19 punti (4/14, 2/5, 5/5), 4 rimb, 4 ass, 2 rec, 2 perse

Recap

Chris Bosh torna nei ranghi di coach Spoelstra, James e Wade combinano per 57 punti ma sono i Boston Celtics a portarsi a casa il foglio rosa di Gara5, portandosi anche avanti 3-2 nella serie; i padroni di casa partono bene e nei primi 15′ di partita toccano anche il massimo vantaggio sul +13 (31-18) arrivato dalla tripla di LeBron, ma Boston anche stavolta non è rimasta a guardare e con il Bass-Garnett riesce ad andare sotto solo di 2 (42-40) all’intervallo.
Nel 3° quarto Miami torva un’altra fuga con un break di 9-0 per il +9 (59-50) a metà frazione ma stavolta non solo c’è la rimonta, ma Boston piazza un parziale finale di 15-1 per chiudere avanti 60-65 il quarto. L’ultima frazione vive sul filo dell’equilibrio e delle emozioni, le squadre si rispondo colpo su colpo senza riuscire a trovare un mini-allungo fino a 1′ dalla fine: Udonis Haslem va in lunetta per due liberi con gli Heat sotto 85-87, fa 1/2 e sul capovolgimento di fronte Paul Pierce spara la tripla che ghiaccia tutta l’American Airlines Arena!
Wade e James ci proveranno ma prima Ray Allen e poi KG non tremeranno dalla lunetta per una vittoria che vale oro pere gli uomini di Doc Rivers, che avranno l’occasione di chiudere i conti tra le infuocate mura del Boston Garden. Per Miami ancora una colta il tiro pesante è stato una spina nel fianco, 7/26 e complessivamente una gara poco felice al tiro in generale con 32/82.

Pierce va per la giugulare!

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=K_uulujs-MM]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B