Wade desolato e scosso dopo il K.O di Gara5!

L’alfiere di LeBron senza parole dopo la sanguinosa sconfitta di stanotte e spera nel minutaggio di Bosh nella prossima.

I suoi 23 punti non sono bastati ai Miami Heat per vincere Gara5 stanotte e adesso Dwyane Wade (30 anni) e i suoi compagni dovranno affrontare ancora una volta il cosiddetto “Win or go home” giovedì notte in quel di Boston, nella conferenza stampa “Flash” ha parlato del suo compagno appena tornato ma dietro le quinte…

Queste sono state le sue parole nel post-partita, riferite all’utilizzo di Chris Bosh (28 anni)da parte del suo allenatore: “Penso che il coach abbia fatto un buon lavoro, ha cercato di usare Chris al meglio visto anche le condizioni non ottimali enza esagerare nel suo impiego” aggiungendo: “Certo, noi avremmo voluto vederlo di più in campo ma era la prima partita al rientro e non poteva sforzarsi molto, però abbiamo visto buone cose e sono sicuro che in Gara6 giocherà più minuti” nessuna parola sulla prossima e decisiva partita ma Ken Berger della CBS Sport ci ha riportato un retroscena riguardante proprio l’ex Marquette dopo la sirena finale.

Infatti D-Wade, nel corridoio che porta agli spogliatoi, si è lasciato andare al dispiacere della sconfitta esclamando: “Non è possibile!” aggiungendo desolatamente : “Non avrei mai pensato che saremmo arrivati in questa situazione” il tutto detto mentre scuoteva la testa.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B