Davis fa tremare gli Hornets per il Draft!

Ancora 20 giorni al Draft e il giocatore più atteso si fa desiderare e dopo la frecciata a Kobe mette paura agli Hornets.

Il 28 giugno al Prudential Center di New Jersey si terrà il Draft NBA 2012, tutti gli occhi sono puntati sul dominatore dell’ultima stagione NCAA, Anthony Davis (19 anni), dopo la sfida lanciata a Kobe Bryant (33 anni) il centro ex Kentucky mette in discussione quella che per tutto il mondo sarà la sua scelta.

Il giorno della discussa Draft Lottery la famiglia del giocatore aveva espresso il suo disappunto in quanto avrebbero gradito che la prima scelta assoluta andasse ai Charlotte Bobcats e non ai New Orleans Hornets, per tutti è scontato che Davis sarà il primo nome chiamato da David Stern ma per lui non è così certo: “Io prima scelta assoluta? Non è mica scritto sulla pietra!” facendo tremare il GM Dell Demps che sta già pianificando il futuro della franchigia.
Il GM punta tutto sullo spilungone ex Wildcats in quanto ha in mente prendere la 10^ scelta assoluta (CLICCA QUI per vedere chi sarà per noi la #10) per poi fare spazio salariale e i nomi caldi sono quelli di Trevor Ariza (26 anni) ed Emeka Okafor (29 anni).

L’ex Lakers ha un contratto da $7.1 milioni per la prossima stagione con un’opzione per quella seguente da $7.7 milioni, mentre l’ex Bobcats è sotto-contratto fino a giugno 2014 per un ammontare di $27 milioni.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B