Draft 2012, Top 10: Thomas Robinson (#2)

Ci sono grandi aspettative sull’asso dei Jayhawks, dopo aver portato i suoi alle Final4, adesso vuole sfondare nei PRO.

È stata una grande annata per T-Rob e se non ci fosse stato Anthony Davis sarebbe stato il dominatore del college basketball; talento puro ma ancora grezzo con margini di miglioramento, grande spirito combattivo che ha spinto lui e i suoi Jayhawks fino alla finalissima contro Kentucky, ci si aspettano grandi cos da lui anche se la papabile meta (Charlotte) non lo aiuta di certo.

 

Thomas Robinson

Età: 21
Altezza: 2.06
Peso: 109 Kg
Ruolo: Ala
College: Kansas
Anno: Junior

Punti di Forza

Forse l’unico giocatore insieme a Davis che è in grado di cambiare una squadra fin dalla sua prima partita in NBA. In miglioramento costante partita dopo partita, dal punto di vista fisico è gia pronto per il piano superiore, grande propensione al rimbalzo e si fa sempre trovare pronto nel punto giusto nelle 6 partite del torneo ncaa ha fatto registrare 17 punti e 12 rimbalzi ad allacciata di scarpe.

Punti di Debolezza

Nonostante i suoi 2 metri e 6 centimetri soffre molto e forse troppo contro giocatori difensivi, ha un gioco molto limitato dalla media e sotto canestro se marcato stretto il più delle volte non riesce a concretizzare come dimostrano le quasi 3 palle perse di media nel suo ultimo anno a Kansas. In Nba dovrà fare i conti ogni notte con gente difensiva molto più della media dei lunghi a livello collegiale e se non amplia il suo gioco potrebbe rimanere una promesse incompiuta

Prospettive

E’ solo questione di tempo, 1a 2a o 3a scelta non fa differenza, un giocatore cosi promettente può far bene fin da subito in qualsiasi squadra. Ha i mezzi e la motivazione per diventare un’attaccante dominante anche sia tecnicamente che fisicamente ma forse dovranno passare un paio di anni per vederlo al massimo

Highlights

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=WmzwMeQy5o0]

Top 10
1) ?
2) Thomas Robinson (KU)
3) Michael Kidd-Gilchrist (UK)
4) Andre Drummond (UCONN)
5) Jarred Sullinger (OSU)
6) Harrison Barnes (UNC)
7) John Henson (UNC)
8) Jeremy Lamb (UCONN)
9) Bradley Beal (FLO)
10) Tyler Zeller (UNC)

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste

  • Iceman
  • Rix88

    non è 2,10 mai nella vita!! al college giocava da 4/5 e se lo poteva permettere pur essendo 2,05. in nba secondo me soffrirà un po di più.con 7-8 cm in piu sarebbe stato un bel centro, peccato che in nba un centro da 2,05 combina poco e da ala grande non ce lo vedo.

  • Rix88

    resta comunque un gran bel giocatore.

  • Grazie Iceman! Corretto