Rifondazione Sixers anche nella dirigenza!

Mentre ci si muove sul mercato dei giocatori, anche Phila è alla caccia di un nuovo GM e il nome c’è già!

Oltre ai Free-Agent ai quali si darà la caccia dopo il 1° di luglio, molte franchigie NBA sono impegnate nella ricerca di allenatori e soprattutto GM come per esempio gli Orlando Magic e i Portland Trail Blazers, adesso c’è una nuova franchigia che si sta rifondando sia dentro che fuori dal campo. i Philadelphia 76ers.

Per quel che riguarda i giocatori i nomi caldi sono sempre li stessi: Andre Iguodala (28 anni), Elton Brand (33 anni) al quale sarà applicata l’amnistia e Lou Williams (25 anni) per il quale Rod Thorn non prevede un rinnovo, proprio il Presidente Esecutivo Thorn ha deciso di andare in pensione e adesso Philly è alla caccia del sostituto; Thorn, prima di congedarsi, era riuscito a mettere sotto-contratto coach Doug Collins il quale ha subito avuto una grande influenza nelle scelte della compagine, tant’è che per il successore lui ha già proposto il nome: l’ex GM dei Cleveland Cavaliers Danny Ferry!

Ferry è in viaggio proprio per la “città dell’amore fraterno” per sostenere un colloquio con i piani alti dei Sixers, fonti all’interno della società dicono che questa volontà di coach Collins potrebbe essere realizzata, gli altri nomi dei candidati sono: Jeff Bower che però è tra i finalisti ad Orlando, Troy Weaver (assistente GM ad Oklahoma City), Rick Sund (GM Atlanta) e John Hammond (GM Milwaukee).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • brazzz

    williams lo rifirmerei

  • davide85

    Bè, potresti andare tu a fare il GM a Phila visto che hai avuto un’ottima intuizione….e visto che nessuno ci aveva pensato a Phila di rifirmare Wlilliams… 🙂

  • Danilo

    a me Ferry non piace per niente ( nemmeno quando lo andavo a vedere con la maglia ” IL Messaggero” al Palaeur di Roma). Mi sembra uno con poche palle, molto “pariolino”, poco aggressivo…. Non mi piace come ha lavorato a Cleveland e non capisco perchè piaccia a Collins…. Però pur di far contento il coach ben venga il sosia di Ranieri di Monaco….