Green pronto a tornare con tante corteggiatrici

L’ala ex Thunder tornerà a giocare la prossima stagione, Boston lo vuole tenere ma alla sua porta ci sono più di 10 squadre.

Per l’intera stagione 2011/12 i Boston Celtics non hanno potuto sfruttare il talento di Jeff Green (25 anni), operatosi al cuore ad inizio stagione e quindi impossibilitato a giocare, Green era arrivato alla dead-line di febbraio del 2011 da Oklahoma City in cambio di Kendrick Perkins (27 anni), i Celtics lo attendono a braccia aperte ma il suo agente ha molte richieste.

David Falk, agente di Green, recentemente ha parlato a SI.com rivelando: “Ci sono almeno 12/14 squadre interessate al mio cliente” aggiungendo: “So che Boston ci tiene molto a tenere Jeff dopo tutto quello che è successo, lui ama Boston, stiamo aspettando di vedere cosa succede con KG e con Ray” concludendo: “Ci sono altre squadre con spazio salariale che potrebbero essere molto, molto interessante a lui per l’intera stagione e offrendogli un posto nel quintetto base”.

Falk crede che il suo giocatore sarà tra i free-agent più quotati: “Fatta eccezione per Deron Williams, credo che Jeff riscuoterà molte attenzioni al prossimo mercato anche perché non ci sono LeBron James o Dwyane Wade liberi da prendere”.

 

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • michele

    spero ovviamente che resti a boston per ragioni affettive, e’ da tutti considerato un bravo ragazzo e ha subito una mazzata tremenda ( e noi con lui), forza jeff!!!