Sessions saluta i Lakers e sarà free-agent!

Dopo neanche 3 mesi il PG ex Cavaliers fa le valigie e lascia Hollywood per portare i suoi servigi da un’altra parte.

Arrivato alla dead-line di marzo Ramon Sessions (26 anni) ha aiutato i Los Angeles Lakers nella seconda parte di stagione consentendo ai giallo-viola di chiudere al 3° posto nella Western Conference, peccato che nella post-season l’ex PG di Cleveland e Minnesota sia scomparso dai radar divenendo il bersaglio di molte critiche, specie nella serie contro i Thunder, ma la pressione di L.A sarà un ricordo perché il giocatore sarà libero in estate!

Contrattualmente il prodotto di Nevada aveva un’opzione da $4 milioni per la sola prossima stagione, le sue speranze erano quelle di trovare una casa stabile con i Lakers ma a quanto pare quest’ultimi non si sono fatti avanti: “Ramon ci ha pensato molto accuratamente a questa scelta” ha dichiarato il suo agente, Jared Karnes, spiegando: “Ha dovuto prendere una decisione per la sua carriera e ha deciso di fare ciò che era meglio per dare stabilità e longevità per lui nella NBA, tutto questo potrebbe essere raggiunto solo attraverso un contratto pluriennale”.

Nelle 23 partite di stagione regolar Sessions ha viaggiato a 13.7 punti e 7.0 assist col 42% dal campo, mentre nelle 12 partite di Playoffs le sue medie sono scese a 9.7 punti, 3.6 assist e 37% dal campo. Ad oggi i Lakers hanno un solo PG sotto-ontratto, Steve Blake (32 anni).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • redbull

    deron williams?

  • Lore2324

    @redbull…magari…e l’unica soluzione per tornare competitivi..

  • t mac

    Ciao Ramon non ci mancherai per niente. Hai dimostrato di non avere i cosiddetti “cojones” venendo letteralmente stuprato da Lawson e Westbrook. Hai buttato via la tua bella occasione ora puoi tornare in una squadra di metà classifica.

  • redbull

    credo anche io che è l’unica soluzione..se non altro avremmo un esterno in grado di togliere le castagne dal fuoco oltre kobe