Harden stringerà i denti per Gara5

Il sesto uomo di coach Brooks soffre ad una mano ma questo non gli impedirà di scendere in campo stanotte.

James Harden (22 anni) sta giocando delle Finals a luci ed ombre (10.8 punti col 35% dal campo) non riuscnedo a fare quella differenza che ha schiantato prima i Los Angeles Lakers e poi i San Antonio Spurs, oltre alle difficoltà in campo il talento ex Arizona State adesso deve fronteggiare anche un fastidioso infortunio.

Dopo Gara4 il miglior 6° uomo della stagione ha risentito di un forte dolore alla mano sinistra, quella delle pennellate alla Ginobili, tanto che nell’allenamento di ieri “Il Barba” ha preso parte solo a metà passando il resto del tempo con gli impacchi di ghiaccio sopra; il portavoce dei Thunder però a rassicurato i tifosi dicendo che James sarà presente stanotte nella decisiva Gara5

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Stiv#6

    Eccolo eccolo, manie di protagonismo, si fa male Lebron ed ecco che saltano fuori tutti con degli acciacchi per attirare l’attenzione…PFUI 😀 😀 😀 😀 😀

  • Gail

    Luci? Quali luci? Per adesso solo ombre