Ben Gordon vola a Charlotte per Maggette!

Il sesto uomo dei Pistons giocherà per i Bobcats, a Detroit Maggette e una futura prima scelta del prossimo Draft!

Ben Gordon (29 anni) è ufficialmente un giocatore dei Charlotte Bobcats, nella notte la franchigia di Michael Jordan ha portato a termine la trada che ha visto l’ex Connecticut sbarcare nel North Carolina in cam,bio di: Corey Maggette (32 anni) e una futura prima scelta protetta al Draft del 2013.

Una trade che gioca a Detroit che si liberà dei $26 milioni (fino a giugno 2014) di Gordon in cambio dei soli $10 dell’ex Bucks, che tra l’altro sarà free-agent da giugno 2013, quindi Joe Dumars ha risparmiato circa $14 milioni.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • dontrythis@home

    mj è da rinchiudere e tenere sotto sedativi..

  • Iceman

    Ma è fuori?? Ben gordon??

  • jamikitt

    Quindi se dietro a questa mossa c’è un senso, e non è detto che ci sia, starebbe preparando lo spazio per un ala piccola, Barnes o MkG?
    Più probabile il prodotto di North Carolina l’uomo di casa!

  • Nicola

    Guardate che la scelta va da Detroit a Charlotte, avete scritto al contrario.

  • jamikitt

    Ho controllato su nba.com e ha ragione Nicola!
    Quindi non troppo male per Charlotte!

    Harrison Barnes alla due?

  • Iceman

    Questo cambia tutto

  • shaq4ever

    a me sembra un regalo di detroit: ok che si libera di un po’ di salario (ma per prendere chi?) però gordon è ancora un giocatore (piuttosto monodimensionale ma vabbè, potrebbe essere il tiratore che ha tanto chiesto il coach dunlap ed ha un minimo di esperienza. d’altronde charlotte non è che può puntare solo sui giovani e vincerne 10 anche l’anno prossimo) mentre maggette non lo è più da un paio di anni.

    in più ti becchi una scelta (anche se bisogna capire quanto protetta perchè fa una bella differenza)

  • alert70

    Magette costa e non vale il salario che prende. Gordon è calato moltissimo da quando è andato ai Pistons ma è pur sempre un realizzatore. Ai Bobcats non ricordo tanti giocatori con punti nelle mani. In più hanno una scelta.

    Certo, Gordon costerà 25 mln (12+13) a fronte degli 11 di Magette.

  • Accio

    Non ho ben capito per il 2013 quanto è protetta la prima scelta però per gli anni prossimi queste sono le “protezioni” di Detroit:

    “Sources confirm to Ken Berger that the first round pick is lottery protected in 2013, top-eight in 2014, top-one in 2015 and unprotected in 2016”

    Quindi se in due anni i Pistons saranno ancora nel marasma in cui sono ora, sarà una grande mossa. Se si riprendono, beh la trade sarà comunque buona ma un po’ meno.

  • jamikitt

    Ma tanto non che il problema per Charlotte sia il cap intasato!

    Secondo me dovevano liberare lo spot di SF e cosi hanno fatto anche un discreto affare, anche se bisogna vedere la scelta che tipo di protezione abbia.
    Ma se ora draftano Hb possono aprire l’aria per Walker e almeno ad una decina di vittorie ci arrivano!

  • Michael Philips

    Sa molto di immediata bocciatura per kemba walker, che dopo una sola stagione vedrà il suo posto occupato da gordon.

  • brazzz

    bò..un cretino x un cretino..

  • zotal

    il nuovo coach dei Cats ha chiesto un tiratore,mi sembra che comunque Gordon a fare canestro sia bravino,sicuramente strapagato ma come lui Maggette comunque in declino,si beccano una scelta che negli a venire sarà solo protetta al numero 1 e liberano un posto in quintetto per un Barnes o un Kidd-Gilchrist…poteva andare peggio alla squadra di MJ..

  • jamikitt

    La scelta è protetta nelle prime 15 2013; 8 2014; 1 2015; libera dopo!
    Direi non male, a meno che i Pistons non diventino da playoff già quest’anno ma la vedo dura.

  • Danilo

    buona mossa di Charlotte…… curioso di vedere se cedono la 2°….

  • Ironclaw

    Discreto colpo per i Bobcats, e direi finalmente, danno via un ex giocatore per un realizzatore, ciò di cui avevano bisogno.
    Assolutamente nessuna bocciatura per Walker, anzi! Potrà finalmente proporsi come play senza aver più l’assillo di diventar a tutti gli effetti un realizzatore.
    Ora al draft punteranno su Kidd-Gilchrist o Barnes e vi dico la verità, la squadra sta venendo su bene!