Draft 2012: Davis #1 & Kidd-Gilchrist #2!

Il centro di Kentucky sbarca gli Hornets, il compagno a Charlotte e Beal nella capitale come promesso, Waiter alla #4! 

Dopo la 1° scelta assoluta di Antony Davis non sono mancate le sorprese; Michael Kidd-Gilchrist (#2) che per ora i Bobcats non vogliono cedere a Cleveland, Bradley Beal alla #3 e Dion Waiters alla #4  è una scelta un po’azzardata che però potrebbe rivelarsi una pedina di scambio nei prossimo giorni per i Cleveland Cavaliers.
Lillard in ascesa nei giorni scorsi si accasa a Portand preceduto da Thomas Robinson (#5) che trova Sacramento sulla sua strada, Harrison Barnes finisce nella Baia di San fransico con la 7° chiamata e alla #8 troviano la seconda sorpresa di questo Draft, Terrene Ross che finisce ai Toronto Raptors quando in molti prevedevano il figlio di Doc Rivers. Andre Drummond dopo qualche minuto di passione trova la sua nuova casa nella Motor City. Alla #10 scelta troviamo un ansioso Austin Rivers che a New Orleans insieme a Davis formerà una delle coppie play-centro più invidiate dell’intera NBA.

Portand alla #11 prende il tanto agognato centro, Houston trova Jeremy Lamb e alla #13 e i Suns prendono il futuro Nash ovvero Kendall Marhall. Tyler Zeller scende fino alla #17 e il povero Jared Sullinger sbarca ai Boston Celtics insieme ad un altro lungo, Fab Melo (#22).

Il quotatissimo Perry Jones III (#28) farà da cambio a Kevin Durant agli Oklahoma CIty Thunder.

Il primo europeo è il francese Evan Fournier (#20) finito nel Colorado alla corte di George Karl, mentre il campione d’Europa con l’Olympiakos Kostas Papanikolaou (#48) giocherà per i New York Knicks.

Ecco le prime 10 scelte, CLICCA QUI per l’intero Draft 2012


 

 

 

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste

  • zotal

    il problema vero di Miller è che si era rotto il legamento l ultimo anno alla high school se non sbaglio e deve ancora recuperare del tutto da quell infortunio anche a distanza di 18 mesi,magari con 3,4 mesi di regime di allenamenti NBA sarà fisicamente adeguato..il talento è lì da vedere

  • DW3

    direi che a parte toronto in pochi hanno sbagliato concettualmente la scelta ( perchè poi solo il tempo ci dirà la bontà dei giocatori)…

    NOLA ha preso rivers pensando sicuramente di non rifirmare gordon perchè i 2 sono inconciliabili e se eric dovesse rimanere era molto meglio marshall…

    colpo eccezionale (ma non difficilissimo) per presti con jones e non capisco perchè i miei heat l’abbiano passato quando è un mezzosangue utilissimo al gioco di lebron…

    P.S: cleveland se Waiters non tradisce un minimo le aspettative ha messo su proprio un bel quintetto da almeno playoff… 2 anni dopo l’atomica non male il lavoro dell’organizzazione

  • DW3

    ragazzi qualcuno ha mai visto giocare JUSTIN HAMILTON??! la faccia per svegliezza mi ricorda quella di kwamone brown se non fosse che è bianco..

  • zotal

    *intendevo legamento crociato anteriore quando parlavo di Quincy Miller

  • alert70

    “I’m an all-around player,” Waiters said. “I feel I don’t have any weaknesses in my game.”

    Come dire: sono modesto.

  • WORM 10-10-91-73-70

    http://www.youtube.com/watch?v=sORZ_zqHJEQ

    mi sa che lo vedremo spesso in DL ..

  • Michael Philips

    Justin hamilton: faccia da pirla, mano educatissima.

  • Michael Philips

    Kidd-Gilchrist ha una meccanica di tiro orrenda oltre che poco funzionale, in pratica il rilascio avviena in controtempo e all’altezza del viso. Della serie, i jumper te li stoppa anche chris paul.

  • WORM 10-10-91-73-70

    michael p.

    j.hamilton non mi sembra faccia proprio al caso degli Heat(non mi sembra pronto subito) certo bisogna vedere la prima scelta dei sixers del prossimo anno a cosa portera ….

    i thunder potrebbero diventare illegali .

    i cavs spero non sprechino come hanno fatto con lebron

  • shaq4ever

    Sono l’unico che è rimasto impressionato dal workout di Hamilton? Sembra che la metta con facilità estrema da ogni posizione (ovvio, senza difesa).
    Cioè, per essere la scelta 45 non sembra male no?

  • Iceman

    No,non sei l’unico,faccia inguardabile è vero,ma nn mi dispiace affatto,tra l’altro ha un rilascio di palla notevole….

  • WORM 10-10-91-73-70

    allora io sono l’unico che lo vede abbastanza lento e con poco peso muscolare poi per carita la mano credo sia evidente che c’è .