Mavericks interessati a Sessions

Dopo aver perso in un giorno Kidd e Lin i Mavs hanno messo gli occhi sull’ex PG dei Lakers ora free-agent 

Giornata poco fortunata per i Dallas Mavericks quella di ieri, Jason Kidd (39 anni) dopo aver accettato il rinnovo verbalmente ha poi deciso di trasferirsi nella Grande Mela e i cugini degli Houston Rockets hanno raggiunto un accordo con Jeremy Lin (24 anni), per non dimenticare lo smacco del rinnovo di Deron Williams (27 anni) con i Nets, ma Dallas pare aver trovato una soluzione.

Il giocatore finito nel radar Mavs è Ramon Sessions (26 anni) che ah deciso di uscire dal contratto con i Lakers diventando free-agent, la sua speranza era che i giallo-viola lo rimettessero sotto-contratto ma così non è stato e adesso cerca squadra; Dallas dal canto suo offrirebbe all’ex Cavaliers lo stesso contratto offerto a Kidd, un triennale da $9 milioni, nella giornata di oggi si cercherà di arrivare alla firma.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • graphicplayer

    Certo che passare da Kidd a Sessions.. l’unica cosa a suo favore è l’età.. a livello di playmaking anni luce (non che con Lin stavano messi meglio comunque).. Dallas prossima stagione non la vedo per niente bene..

  • Stiv#6

    Concordo. A meno di miracoli Session si è dimostrato piuttosto evanescente quando la palla ha iniziato a scottare, fin che si parla di Regular Season ok ma ai playoff ha fatto pietà, spero sia maturato da quel punto di vista altrimenti son soldi buttati.

  • fefè

    xò il paragone con Kidd è un po’ ingeneroso, a livello di playmaking, negli ultimi anni, sono pochi quelli che si possono avvicinare a lui. Session non è affatto accio e sicuramente è di gran lunga superiore a Lin.

  • Kal_86 Fear the Beard

    Ok ragazzi ma 3 milioni all’anno francamente resta un affare se guardiamo la media dei soldi che prendono (rubano?!) in giro per la lega.
    Non sarà uno da playoff ma quei soldi li vale anzi potrebbe chiedere tranquillamente qualcosa in più se guardiamo gli stipendi medi.

    Il punto è più che altro cos’hanno in mente ai mavs?
    Voglio dire, o pensano di provare a prendere cp3 o harden o howard che l’anno prossimo saranno FA (se non firmano prima con altri) visto lo spazio salariale oppure non saprei proprio in quanto di giocatori forti in giro non ce ne sono quasi più da poter firmare quest’anno.

    Avevano probabilmente puntato tutto su d-will ma è andata male.

    Chiaro, finchè hanno nowitzki con il contorno di marion e carter non possono certo pensare alla lottery ma al momento non li vedo certo bene.

  • graphicplayer

    Non era un discorso male rispetto alle cifre, era male se dallas passa da avere come direttore d’orchestra Kidd a Sessions. Tutto qui. L’anno scorso RS buona per lui e playoff al limite dell’imbarazzante (stuprato da westbrook). In sostanza bocciatura totale per lui.. Adesso se lo prende Dallas..mah..