Love avverte i T-Wolves: “O si vince o…”

Il leader di Minnesota mette in allarme i tifosi e la franchigia, vuole ottenere subito dei risultati nella prossima stagione altrimenti rischio addio.

Kevin Love (23 anni) prenderà parte alla spedizione Olimpica con Team USA, l’ex UCLA è reduce da un’ottima stagione a livello individuale con i Minnesota Timberwolves (26.0 punti e 13.3 rimbalzi) ma non a livello collettivo, infatti Minnesota ha chiuso la stagione regolare con 26 vittorie a fronte di 40 sconfitte, adesso Kevin vuole puntare in alto!

Ad NBA On Yahoo l giocatore è stato molto chiaro e cinico verso la sua franchigia: “La mia pazienza non è infinita” aggiungendo polemicamente: “Tutti questi ragazzi (Team USA, ndr) giocano con giocatori di talento nelle loro franchigie, e tutti hanno giocato almeno una volta nei Playoffs” poi la frustrazione: “Quando loro iniziano a parlarne (Playoffs, ndr) io non posso dire nulla, o si comincia a vincere il prossimo anno o non so cosa potrà accadere”.

I T-Wolve stanno facendo di tutto per accontentare la loro stella; in questo mercato sono arrivati già Nicolas Batum (23 anni) & Brandon Roy (27 anni).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • davide85

    …Batum aspettiamo…Portland può pareggiare..e me sembra ne abbia le intenzioni…

  • Nicolas

    Ai Lakers in cambio di Gasol???

  • jamikitt

    Ma i twolfes stanno mettendo su una bella squadra!
    Deve essere anche lui a far vincere la squadra o sbaglio?

  • Nicolas

    In effetti la potenzialità di minnesota è elevatissima con l’arrivo di Roy e Batum.

    Inoltre hanno Williams, Rubio ecc. ecc. che sono giovani e già giocano alla grande.

    Con Love e magari un Centro più forte potrebbero seriamente pensare anche al titolo!!!

  • t mac

    Cosa può succedere? Hai firmato l’estensione poco fa, quindi mi sa proprio non potrà succedere un bel niente caro Kevin. E la squadra la stanno mettendo su eccome, molto intelligentemente

  • jamikitt

    Nicola
    Perchè Pekovic come centro non ti piace? Non ce ne sono poi molti migliori di lui!

  • zotal

    Love sarà anche un gran giocatore,ma come testa non ci siamo,cioè questo ha firmato un estensione al massimo salariale che non è ancora iniziata (prossima stagione primo anno) e già si mette a dire che la sua pazienza non è infinita?
    sicuramente MN è una squadra che deve esssere migliorata,ma il managment lo farà perchè lo sanno anche loro che con il roster della scorsa stagione si può al massimo puntare a un ottavo posto ad Ovest…
    Adelman vuole vincere in fretta e darà le dritte giuste a chi si occupa di fare le trades e firmare i giocatori ma con queste uscite Love si dimostra solo l ennesimo divo viziato..
    Pekovic è un ottimo centro e nell ultimo anno lo ha dimostrato ampiamente,uno che fa di dire a Bynum dopo una gara dei Lakers contro i Wolves “grazie a Dio che lo hanno fatto uscire per falli” non è proprio l ultimo degli scemi

  • Nicolas

    E’ vero Pekovic non è affatto male, ma siamo sicuri che si ripeterà ai livelli del finale di quest’anno? Ricordiamoci che era una stagione anomala dove tanti erano stanchi perchè giocavano troppo spesso. Io penso che quest’anno cambieranno molte cose.

    Io comunque mi tengo Bynum tutta la vita!

  • zotal

    nessuno qua fa un paragone Bynum-Pekovic,non c è bisogno di cambiare il significato dei commenti altrui,ma non ci piove che sia uno ben sopra la media dei centri NBA

  • Nicolas

    Ci mancherebbe:-)

    Io comunque ad essere in loro cercherei di fare di tutto per prendere P. Gasol.

    Gasol
    Love
    Batum
    Roy
    Rubio

    Non male davvero!

  • Accio

    Batum al 90% verrà firmato dai Blazers che pareggeranno l’offerta. Quindi mal che vada potrà esserci un sign&trade ma anche da quel punto di vista non vogliono discuterne i Blazers

  • zotal

    da quel che so io i Wolves un offerta l avrebbero anche fatta ma credo che per i Lakers non fosse sufficiente…non è facile scambiare Gasol con quel contrattone..

  • Ammiraglio

    A me Minnesota sembra un buon progetto, perchè dover già da ora rompere i coglioni, io non lo capisco proprio.
    Mi sembra soltanto di mettere veleno nello spogliatoglio, avrebbe fatto meglio a stare zitto.

  • alert70

    L’ho sempre detestato per le uscite da coglione che va. Perchè è un coglione pieno di sè. Lui, al momento, mette numeri da paura senza incidere. Un pò alla stregua di Bargnani (buoni con le reazioni…heheeheh). Gente da 20ello che incide il giusto. Ora se per lui mettere un buzzer e giocare due All Star game significa puntare i piedi contro la franchigia che lo paga profumatamente dopo non aver combinato tanto beh, mi pare un’idiozia. Che avrebbero dovuto dire Garnett, Dirk, Nash/Kidd che per anni hanno predicato alla grande senza vincere nulla?

    Iniziasse a lavorare sodo in difesa, non solo a prendere rimbalzi, aiutasse i compagni e la franchigia a salire di livello senza fare queste sparate del piffero. Magari anche diventando un leader, che per me non è. Senza dimenticare che stanno togliendo dai piedi i fessi (Beasley), la possibile competizione interna (Derrick Williams) e stanno lavorando sodo per migliorare un roster già di qualità.

    Cazzarola ma questi losangelini, salvo rare eccezioni, sono pieni di sè.

  • Sendoh86

    Poverino gli altri USA fra loro parlano dei Playoffs e lui si sente escluso, deve rimanere in un angolo con il cappellino da asino…capitelo:)..

  • Danilo

    mutuando l’Ammiraglio : non rompesse i coglioni….. da matricola sembrava un bidone, poi è esploso… quando in giro si vedranno pischelli con la sua maglia allora forse avrà diritto alla polemica ( sempre se giustificata )… se esplode Derrick Williams ne riparliamo…

  • makahuna

    oddio …ma perchè i tifosi lakers propongono trade che riguardano la e un qualsiasi giocatore di talento…
    ma gasol per love, tecnicamente, perchè???? perchè dovrebbero farlo i twolves…

  • Ammiraglio

    makahuna

    Trade improponibile, ovvio… Non vedo perchè Minnesota dovrebbe accettare.

  • cuni

    love, umiltà zero proprio.. Che si vergogni, non si può parlare cosi.. Con tutto quello che prendi, minimo minimo stare zitto dovresti

  • 8gld

    Mah…io queste uscite proprio non le capisco.
    Sembra che molti atleti non riescano o capiscono cosa gli gira intorno.
    Minnesota ha un progetto tra le mani e lo sta costruendo anche e sopratutto introno a lui.
    A 23 anni invece di uscirsene così si mettesse sotto.

    Non è che se la sta facendo un pò sotto?

    continua a piacermi per quello che ho visto in campo così per il progetto.

  • alert70

    Ho la sensazione che sia vivere lassù nella tundra che non gli garba. Questo è un “fottuto” californiano che vuole il sole e il clima mite.

    Sembra una spiegazione stupida ma pensiamo a cosa stanno facendo i Wolves negli ultimi due anni. Sono passati da un allenatore che voleva inserire la triangolo ad uno dei migliori in circolazione con l’innesto di Rubio (la vera chiave di volta) l’esplosione di Pek, l’arrivo di Budinger, Roy (cazzarola) e forse Batum. Uno normale non avrebbe detto nulla ma si sarebbe sfregato le mani per essere parte di un progetto molto promettente. Invece, nonostante tutto stare in Minnesota gli risulta difficile.

    Scommetto che tra due anni frignerà al punto da convincere la franchigia a liberarsene.

  • Io Odio Pat Riley

    Tra due anni finirà in regalo ai lakers per il cadavere di gasol…

  • Yaomingmania

    ecco un’altro che si comporta da primadonna, alla stregua di DH12 e non solo..

  • hanamichi sakuragi

    ALERT CONDIVDO.. UN COGLIONE…

  • michele

    un povero coglione, alla faccia dei soliti trendsetter del sito bolscevivo per i quali love sarebbe diventato il piu’ forte giocatore della franchigia di minnie ahahahahahaah