Jones III impressiona ma il suo ginocchio…

Ottimo esordio nella Summer League del rookie ex Baylor ma i dottori sono poco ottimisti sul futuro del suo martoriato ginocchio.

Oltre al mercato in questi giorni è in scena, ad Orlando, la SUmmer League 2012 e la scorsa notte molti occhi erano puntati sulla sfida tra i Boston Celtics e gli Oklahoma City Thunder, riflettori in particolare su Jared Sullinger (20 anni) e Perry Jones III (20 anni).

La partita è stata vinta dai verdi 73-65 con Sullinger reo di 20 punti e 6 assist, mentre per l’ex Baylor 16 punti e 8 rimbalzi e proprio su  quest’ultimo i Thunder sono molto attenti; il giocatore ha impressionato molto ma le condizioni del suo ginocchio non fanno star tranquilli i finalisti 2012. Stando a quello che riporta Seth Davis della CBS Sport, lo staff medico di OKC ha previsto che il ginocchio di Perry sarà ok nei primi 3 forse 4 anni prima di avere delle ricadute, il che non sarebbe male per i Thunder visto che i rookies firmando un contratto standard di 3 anni più uno con opzione, ma il mistero intorno al giocatore resta.

AL Draft Jones III è stato scelto con la #28 quando tanti lo attendevano nelle prime 15 se non prime 10, la bandiera rossa a pochi giorni dal Draft sul suo menisco ha influito e non poco ma molti addetti ai lavori si chiedono se è stata solo quella a farlo precipitare.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B