Tripletta Knicks: Camby, Novak & J.R Smith!

In un solo colpo New York si riprende il centro veterano e riconferma i suo 6° uomo e il suo cecchino Steve Novak.

È stata una nottata molto interessante per i New York Knicks che in poche ore hanno messo a segno tre colpi non da poco come i rinnovi di J.R Smith (26 anni) e Steve Novak (29 anni), più il prezioso Marcus Camby (38 anni), scippato ai Miami Heat.

Novak è stato il primo a ri-firmare e per lui si tratta di un contratto quadriennale da $16 milioni, per l’ex Nuggets invece un biennale da $2.8 milioni per il primo anno con una “Player Option” sul secondo, invece per il veterano si è trattata di una sign-and trade; Camby ha firmato per tre anni per un totale di $13 milioni e a Houston sono arrivati Toney Douglas (26 anni), Josh Harrelson (23 anni), Jerome Jordan (25 anni) e delle secode scelte ai Draftt 2014 e 2015.

Inoltre i Knickerbockers pagheranno lo stipendio di Souglas nella stagione 2012/13.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • aledionigi

    Ottimi colpi soprattutto considerando le cifre con cui sono stati firmati… incredibile Novak 4mln rispetto ad un JR meno di 3, il tutto per un cervello sottodimensionato, riguardo al talento bhe questo potrebbe essere miglior 6 uomo per anni e anni, che peccato.
    Camby secondo me innesto positivo soprattutto per aver scaricato il bidone Douglas

  • Magic

    Ottimo lavoro knicks!…ci vorrà un bel training camp, il primo vero da quando c’è melo, per lavorare, creare una amalgama che finora non c’è stata. Bisogna poi capire la situazione di lin…io non vorrei pareggiare l’offerta dei rockets, ma effettivamente sarebbe da capire quale pg si potrebbe firmare al suo posto.

  • Luca

    Sembra quasi che i miei Knickerbockers stiano facendo le cose per bene a questo punto manca un veterano nel ruolo di guardia e la squadra mi sembra competitiva naturalmente rifirmando LIN.

    PG: LIN/KIDD
    SG: JR/SHUMPERT
    SF: MELO/NOVAK/WHITE
    PF: STAT/JEFFRIES
    C: CHANDLER/CAMBY

  • XaNdEr86

    Competitiva ad alto livello fino al 1°turno dei Playoff o_O…

  • shaq4ever

    Camby: voglio andare in una squadra che mi garantisca il posto da titolare (tanto che a chandler hanno chiesto come si troverebbe a giocare riserva e lui ha detto “backup, Who?!!”)
    Ny: 13 milioni in 3 anni per fare la riserva
    Camby: ok arrivo

    Bah

  • Ammiraglio

    Se Lin rifirma e garantisce un po’ di quello che fece vedere, io non mi stupirei, infortuni permettendo, di vederli tra le prime 4.

    Ricordiamoci sempre che Boston è sempre più vecchia, che i Magic son finiti e che Chicago ha l’incognita del rientro di Rose.

  • Ammiraglio

    Ma Fields?

  • Magic

    fields è dei raptors…nessun rimpianto…

  • Ammiraglio

    ah, non lo sapevo.

  • aledionigi

    Miami, Boston, Nets (con Howard), Chicago sono cmq davanti ai Knicks e sto scartando Indiana e Philly che potrebbero benissimo riconfermare le buone cose di questa stagione.
    Purtroppo manca ancora qualcosa per essere tra le prime 4

  • @Ammiraglio nel banner in alto a destra “Market” puoi controllare tutti i movimenti di questo mercato di Est e Ovest!

  • Ammiraglio

    perfetto, grazie bertoli 😉

  • Magic

    Mah, io Chicago senza rose non la vedo affatto sopra i knicks, e per boston sarebbe più un miracolo ripetere quanto fatto quest’anno…

  • Ammiraglio

    Magic

    Ma infatti… Miami vabbè, è superiore nettamente. E l’unica che vedo in vantaggio netto sarebbero i Nets se l’affare Howard va effettivamente in porto.

    Per quanto riguarda le altre, bene o male il livello è quello, se non più basso.

  • Magic

    Ammiraglio

    La vedo esattamente allo stesso modo, io attendo sempre come si evolverà Stat il prossimo anno dato che scambiarlo è pressochè impossibile.
    Inoltre c’è la variabile Melo…vestisse i panni del leader in modo definitivo ci sarebbe da divertirsi, a livello di talento puro per il basket io ne vedo pochissimi altri oggi, e ne ho visti pochi da quando seguo l’nba.

  • mad-mel

    Melo leader? bazinga…..di male in peggio…

  • mjrossit

    È appurato che in questo sito il tasto controllo ortografico non è contemplato.