Bryant ci crede: “Noi meglio del Dream Team!”

La stella dei Lakers non ha peli sulla lingua e crede che questo Team USA sia addirittura più forte di quello stratosferico di Barcellona 92!

Tra 14 giorni la fiamma Olimpica verrà accesa e darà l’inizio ai Giochi di Londra 2012, Team USA sta concludendo gli ultimi allenamenti a Las Vegas/Los Angeles prima di arrivare in Europa dove sosterrà delle amichevoli con la Gran Bretagna e Spagna e Kobe Bryant (3 anni) lancia la super-sfida…al “Dream Team” del 1992.

Il “Black Mamba” ha parlato in merito alle due squadre evidenziando prima un fattore tecnico/tattico: “Prima di tutto loro avevano più peso di noi sotto i canestri, Pat (Ewing, ndr), David (Robinson, ndr) e Karl (Malone, ndr)” poi però indvidua nel attore età/talento il loro punto a favore: “Loro però avevano anche diversi giocatori anziani e a fine carriera, noi invece abbiamo dei giovani leoni che smaniano per competere ad alti livelli”.

In conclusione Kobe si è lasciato andare al suo classico sorriso da “troll face” dicendo: “Non lo so, certo è difficile fare un paragone ma credo che noi possiamo essere migliori”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B