Joe Johnson provoca i Knicks: “I Nets sono NY!”

Il nuovo arrivato lancia subito la sfida ai cugini proclamando la sua nuova squadra come la franchigia principe dello stato di New York.

È stato il primo colpo del mercato dei Brooklyn Nets e subito Joe Johnson (31 anni) carica l’ambiente andando a sfidare niente meno che i cugini dei New York Knicks.

Adesso che i Nets si sono spostati niente meno che dalla parte opposta della Wallabout Bay la rivalità tra le due franchigie si farò ancora più forte e l’ex Atlanta Hawks non ha perso tempo e al New York Daily News ha dichiarato: “Qual’è la miglior squadra dello stato di New York? Nessun dubbio, i Brooklyn Nets” aggiungendo: “Con la Barclay Arena in centro, tutti i riflettori della città saranno su di noi, il Madison Squadre Garden non ha più lo scintillio di un tempo” poi l’avvenrtimento ai tifosi ibridi; “Se ci sono tifosi nell’area di Brooklyn che tifano Knicks ho un avvertimento per loro, è alto tradimento tifare la squadra fuori dal nostro quartiere, pensateci bene”.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B