Bryant sul suo ritiro: “A 35 anni? Possibile!”

La stella dei Lakers e il secondo capitano di Team USA ha parlato di nuovo del suo ritiro facendo tremare i suoi tifosi, ma nulla è certo.

Team USA stanotte affronterà in amichevole a Washington il Brasile in un’amichevole pre-Olimpiadi, prima di trasferirsi nella capitale Kobe Bryant (33 anni) ha sostenuto un’interessante intervista faccia-a-faccia con Graham Bensinger nel programma “InDepth“.

Durante l’intervista Kobe ha parlato del passato come ad esempio i problemi con Shaquille’ O’Neal: “La nostra separazione era inevitabile” poi ha parlato della sua collaborazione con la Nike per creargli delle scarpe solo per i suoi piedi e poi l’argomento che più ha attirato l’attenzione dei tifosi di tutto il mondo, il suo ritiro: “Ho 33 anni e quando ne avrò 35 sarò al mio 18° anno in NBA, un periodo abbastanza lugo” aggiungendo: “A quell’età (35, ndr) sarò nel mio ultimo anno di contratto con i Lakers, non so cosa succederà ma nulla è da escludere arrivati a quel punto”.

Poi però, in pieno stile “Black Mamba“, stuzzica le fantasie dei tifosi dicendo: “Ho visto molti giocatori ritirarsi e poi tornare, non volgio fare come loro ma credo che sia la stessa frase che questi stessi giocatori abbiano detto nel momento del ritiro (ridendo, ndr)”.

CLICCA QUI per vedere l’intera intervista!

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B