Phoenix beffa tutte e si prende Scola!

La franchigia dell’Arizona beffa le rivali più quotate e riesce a portarsi a casa il lungo argentino, amnistia su l’ex Olympiacos Childress.

Miami Heat, New Orleans Hornets, Dallas Mavericks, Cleveland Cavaliers, San Antonio Spurs e Charlotte erano le squadre più interessate ai servigi di Luis Scola (32 anni) ma alla fine sono stati i Phoenix Suns a bruciarle al fotofinish!

Agli Houston Rockets l’ex TAU Vitoria aveva un contratto troppo pesante per rimanere, $10 milioni per la stagione 2012/13, dopo esser stato tagliato con l’amnistia da parte dei texani i Suns hanno colto la palla al balzo proponendo un contratto da $3 milioni per 3 anni quindi approssimativamente un triennale da $10 milioni. I Suns, per agevolare l’operazione hanno anche applicato l’amnistia sul Josh Childress (29 anni).

Adesso Phoenix si darà alla caccia di una guardia dopo aver perso Eric Gordon (25 anni), O.J Mayo (24 anni) resta l’obiettivo numero uno!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B