Bye bye New York, Lin è dei Rockets!

Tempo scaduto per i Knicks che hanno deciso di proseguire con la decisione di non pareggiare l’offerta dei texani che adesso se lo godranno al 100%.

Dal New York Times è arrivata la conferma definitiva, il tempo per pareggiare l’offerta degli Houston Rockets per Jeremy Lin (24 anni) da parte dei New York Knicks è scaduto e i Knickerbockers NON hanno voluto sacrificarsi per l’ex Harvard.

Il contratto di Lin è confermato dune: $5 milioni al primo anno, $5.2 milioni al secondo e $15 milioni al terzo anno, proprio per il terzo anno di contratto la franchigia della Grande Mela non ha voluto proseguire le operazioni.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • XaNdEr86

    Caro LIN che colpo che hai fatto con quel terzo anno di contratto…
    i 10,2 x i primi 2 anni sono accettebili ma i 15 al terzo sono una cosa da pazzi, ammesso che l’ex Harvard farà incassare bei soldini ai Rockets fino a quando giocherà bene almeno!!!

  • XaNdEr86

    Ad Harvard insegnano bene la componente economica dei contratti…eh bravo il Prof. harvardiano del corso di economia del nostro amico Jeremy :-)))))))))))

  • gasp

    Che?15 MILIONI per il terzo anno?ma i rockets sanno quello che fanno? 25 milioni per 3 anni per uno che ha fatto qualche partita ottima poi buio totale é da pazzi

  • jamikitt

    Il contratto dei rokets sara 8,3 8,3 8,4, sarebbe stato 5 5 15 solo se rimaneva a NY per via degli earli bird rights

  • graphicplayer

    …restano sempre 25 in 3 anni per uno che deve dimostrare praticamente tutto..

  • DavideLBJ

    Io sapevo che erano 5 5 15 anche ad houston in questo caso la troverei accettabile se si conferma perchè comunque uno che vuole un bel contrattone da 15 milioni in scadenza per un giocatore che ti fa guadagnare milioni di merchandising lo trovi! Se fosse 8 all’anno devono pregare che sia veramente quello visto con d’antoni ma ne dubito… Cmq howard ancora non arriva e hanno regalato scola ma perchè? Con scola e i ragazzini arrivati quest’anno non erano male!!!

  • davide85

    Benvenuto gasp….e solo un mese che girano queste cifre e che si postava sulla bonta o meno di quell offerta dei rockets!!!!!

  • Luigi

    I Rokets l’hanno fatto per tutelarsi,5 milioni di possono sopportare e se non dovesse giocare bene al terzo anno gli applicherebbero l’amnistia ecco perché hanno fatto il contratto in questo modo.Anche loro vorrebbero evitare di buttare di i soldi con un eventuale fuoco di paglia.

  • Massu4

    Secondo me Lin ha qualche lacuna, sia fisica che tecnica…tuttavia ha dimostrato di avere le palle quadrate e grosse come macigni.
    Un bidone non fa 40 punti contro Kobe Bryant.
    A mio avviso…Houston ha fatto un affare…sotto tutti i punti di vista.
    L’investimento economico si ripaga da solo grazie al merchandising…Ricordatevi che Yao Ming giocava qui…quindi i Rockets sono noti nel mercato asiatico e sanno come monetizzare…
    Dal punto di vista tecnico…uno che ha la mentalità che ha dimostrato Lin, può fare enormi progressi se messo nelle condizioni giuste e Houston gli ha creato spazio dandogli le chiavi della squadra.
    Il cinesino ci stupirà tutti…vedrete!

  • Yaomingmania

    hai citato Yao Ming quanti ricordi..

  • zotal

    sicuramente i ROckets lo hanno preso anche per motivi economici,ma io non ricordo una offseason così scellerata e senza senso come quella di quest anno dei Rockets,tagliare Scola,dare via Lowry per poco e lasciare che un altra squadra firmasse Dragic sono per me 3 mosse stupidissime,poi ora hanno in roster 3 rookies più Motejunas che esordirà quest anno…i Knicks non potevano far altro che lasciarlo partire,con l ultimo anno a 15M avrebbero pagato 43M di luxury tax…quindi Lin sarebbe costato 25 + 43,vabbè che fa vendere magliette e attira sponsor,ma ricordiamoci che la sua carriera finora consiste di 25 partenze in quintetto,cioè 1M a partita da starter…mi ha fatto troppo ridere Carmelo che ha definito il contratto “ridicolous”: a.k.a il bue che dice cornuto all’asino…

  • jamikitt

    Aggiungo che houston al momento ha un Roster formato al 70% da Pf!

    In più nella trade per Lowry ha fatto sembrare Colangelo il migliore dei GM!

  • cuni

    l’importante per Lin è essersi liberato di anthony..

  • jamikitt

    Il problema è che Lin da il meglio di se nel pik and roll, e non vedo nel roster giocatori che lo possano giocare bene!

    Però penso anche io che non si sarebbe trovato bene a NY con il gioco di Woodson e con Antony alias” il pallone e mio e tu non giochi”

  • Procionide

    Correggetemi se sbaglio ma il contratto di Lin non è amnistiabile (non lo sarebbe comunque perchè hanno già usato la loro opzione per Scola, ma in ogni caso la clausola valeva solo per i contratti in essere alla firma del contratto collettivo).

  • salviamo trigari

    il GM dei Rox ne ha fatte di cagate in questa off season, ma il contratto offerto a Lin per me ci sta tutto, sono sotto il cap, pagano 10 ml per 2 anni, si pappano i soldi dei cinesi e anche i soldi della luxury di chi paga 3 volte tanto i per Brook Lopez del caso. Io non so se Lin ripeterà quelle 25 partite, ma solo con l’hype del momento te lo sei ripagato, se dovesse andare male il terzo anno è un contratto in scadenza, s’è visto di peggio

  • LBT6

    ora arriva felton a mettere ordine ai knicks
    http://twitpic.com/a8vom9
    Superforma fisica

  • salviamo trigari

    Procionoide

    no, si possono amnistiare solo i contratti del vecchio CBA, non so se hai notato, i contratti folli oggi ancora si offrono ma per 2/3 anni di durata

    Jamikitt

    Avrà la palla a piacimento, un occasione unica per far vedere se vale o no

  • jamikitt

    LBT6
    Ma come può un giocatore professionistico ridursi in quelle condizioni!

    Ora capisco il vero motivo per cui è stato preso, far sentire più giovani Kidd e Prigioni!

  • LBT6

    Jamikitt
    penso che kidd e prigioni se li sia appena mangiati

  • jamikitt

    Ahahahah!

  • Luca

    Per Felton ci vorranno due mesi a pane e acqua per tornare in forma…

  • alert70

    Tanti soldi. Va nella città di Yao. Rockets che si affidano ad una meteora perchè per ora è questo. Poi la stagione ci dirà se questo ragazzo avrà le carte in regola.

    Tanto per fare un paragone: i Kings spenderanno per Brooks 3 mlm a stagione, un giocatore da 19 punti (2010) o 16 nei po del 2009 (giocate 13 gare). Lin ne prenderà quasi il triplo per 15/20 gare di stagione regolare con i Knicks, la mecca del run and gun.

  • jamikitt

    Alert
    Ma Lin il contratto se lo paga da solo! Se non ci fossero i limiti nel cap sarebbe un giocatore che ti paga per giocare!

    Approposiro di kings ci si prepare all addio di Evans?

  • lilin

    ma in definitiva è 8 8 8 o 5 5 15??
    fa tutta la differenza del mondo questo particolare!
    in ogni caso sono convinto che farà bene ma il suo problema forse (per quello che si è visto in 20 gare) è quello di far fatica a giocare con una stella a fianco che pretenda molti palloni…al momento huston non ne ha tranne kevin martin.
    potrebbe essere la sua situazione ideale

  • jamikitt

    Lilin
    Io sapevo che con gli earli bird rights se NY pareggiava era ub 5+5+15 ma per Houston sarebbe un 8+8+8, io preferirei di gran lunga il primo tipo di contratto!

    E comunque quando ha giocato con Melo che pretende tanti palloni non è andato poi tanto male! Ha ridimensionato le sue cifre ma penso fosse normale!
    Il problema è con chi gioca il pik & roll nell attuale roster dei rokets?

  • lilin

    beh la formula 5 5 15 sarebbe perfetta secondo me, 2 anni per testarlo a cifre relativamente basse e la possibilità di avere un bel contrattone da scambiare l ultimo anno in caso di fallimento.
    la secondo formula vuol dire pregare che giochi bene perhè poi non è che ti offra in termini di mercato chissà quanti vantaggi.
    problema pick n roll è vero però a sto punto credo che houston abbia fatto i suoi conti e avrà in serbo ancora qualche sorpresa perchè ora come ora non ha un gran roster (senza conoscere bene le scelte al draft)

  • DW3

    beh se lasci passare tre play come brooks(buonissimo) lowry e dragic(buoni e in grande crescita) per prendere uno che ha fatto 20 partite in regular season ed era stato tagliato da almeno 5-6 squadre non potete dirmi che non è un fatto economico dai!

    detto questo grande respect per l’uomo e solo la sua tempra potrà colmare evidentissime lacune, anche se, se il suo contratto fosse 5+5+15 sarebbe solo da comprimario con un ultimo anno contrattuale strano quindi se esplode è tutto di guadagnato…

    detto questo il gm dei rox per ora peggiore ogni epoca per quello che ha ottenuto dalle cessioni e per aver tagliato scola (6 mln di contratto!!) unico vero giocatore serio di pick n roll che avessero!

  • shaq4ever

    3 considerazioni:
    il contratto, come detto, non potrà più essere amnistiato perchè vale solo per quelli già in essere nel lock out dell’anno scorso

    “ti ripaga con il merchandising”. si forse nel primo anno, ma se poi non continua (inizia) a giocare su alti livelli, chi si comprerà mai la sua maglietta? non mi ricordo che offrissero contratti “ridicoli” (cit.) per wang zhizhi o yi janlian solo perchè con la pelle gialla (visto che lin non è manco cinese). per cui è un rischio pazzesco

    se gioca male, il terzo anno sarà in scadenza. sì ma resta un contratto da 15 milioni (o così sembra), chi te lo prende?? devi trovare una squadra che ti scambi un altro suo bidone per 15 milioni o giù di li ma con scadenza più lunga.. quindi tutto fuorchè un affare

    houston ha disfato una squadra di medio livello. posso capire se lo fai per rifondare, alleggerire il monte salari e avere flessibilità. ma se un secondo dopo firmi un triennale da 25 milioni con una scommessa, credo che hai sbagliato qualcosa

  • lilin

    houston credo puntasse molto se non tutto su howard.
    immaginava già di ricostruire da li.
    vedremo cosa combineranno

  • shaq4ever

    e con howard + 4 cadaveri pensavano di fare meglio di orlando?
    è questo che non capisco
    stiamo pur sempre parlando di howard, forte si ma non lbj/durant.. non ti fa una squadra da solo

  • lilin

    non ti fa una squadra da solo ma in questo momento era quanto di meglio offrisse il mercato, poi il gm si è mosso malissimo ma chi ti portavi a casa di meglio? i big non si spostano quest anno…certo è che ora come ora è da lottery come squadra

  • DW3

    ma infatti neanche io capisco!
    tutta questa smania di prendere la superstar meno vincente e più viziata della lega rovinando una squadra equilibrata, giovane e di prospettiva… una denver 2.0 o se va bene una memphis…
    è chiaro che non vinci neanche nel secondo caso ma a ovest con i rimasugli di chi non hai dato via per howard non vai manco ai play-offs (lakers-okc-twolves-clips-memphis-sa-forse phoenix-denver sono meglio)…

    tra l’altro che asset avrebbero avuto per la trade? solo il contratto di martin di 1 anno a12 mln poi aria fritta…
    a quel punto tieni scola e fai lin-martin-parsons-scola-asik più una buona panca… boh!

  • shaq4ever

    sapendo che howard non avrebbe rifirmato (e ben per loro che non è arrivato, altrimenti l’anno prossimo eri senza nessuno) non avrei provato a prenderlo svendendo metà squadra
    avrei deciso di tenere dragic o lowry. magari rifirmo il primo e scambio il secondo al miglior offerente (e non per un casco di banane)
    l’amnesty su scola è una delle cazzate più grandi degli ultimi 10 anni, manco avesse un contratto da 30 milioni l’anno
    cioè, quest’anno costava 5 milioni.. scola, eh, non walton
    dei cretini
    avrei una squadra con dragic-martin-scola che non avrebbe certo fatto più di quest’anno ma potevi firmare free agent di buon livello quest’anno tenendo flessibilità per l’anno prossimo quando scade anche martin
    non buttare tutto via per noccioline

  • lilin

    coem sono le scelte? lamb? c è qualcuno di prospettiva??

  • zotal

    Lamb è uno per me che funzionerebbe molto bene con un Rubio,uno che la passa bene e spesso,come giocatore mi ricorda Rip Hamilton..Lin mi sembra più uno che cerca sempre il pick roll e lo scarico in area invece prediligendo inziative personali,Royce White è stato paragonato a Odom ma come tiro deve migliorare e parecchio pure…Terrence Jones non lo conosco,ma è stata una scelta basata sul potenziale non su quello che ha già fatto vedere..non mi stupirei se poi la prossima estate quello che avrà fatto meglio da rookie sarà stato Motejunas…comunque (a meno di trade importanti)questi Rockets io li vedo fuori dai poff

  • DavideLBJ

    Le scelte non sono male soprattutto lamb è un possibile crack comunque se quest’anno lo facessero da lottery e al prossimo draft prendessero una delle prime 3 pick avrebbero un nucleo veramente giovane e buono visto che le 3 scelte top 20 che avevano quest’anno equivalgono alle top 10 di un anno normale lamb l’anno scorso era da top 5 tranquillamente quest’anno l”hanno preso alla 12… Cmq ad ovest io li vedo ultimi visto che sacramento avrà una frontline paurosa con robinson e cousins attenti che potrebbero essere la sorpresa dell’anno visto anche i vari thorton evans Thomas e brooks, new horleans hanno un Davis e un Rivers in più e anche golden state con barnes è migliorata!

  • DavideLBJ

    terrene jones è buono il suo problema è stato che l’anno scorso a Kentucky aveva Davis e kidd-gilchirist in squadra se no avrebbe avuto sicuro una scelta piu alta!

  • jamikitt

    A ovest anche io li vedo ultimi!
    E anche dovessero arrivare a Howard per me non farebbero i playoff visto che darebbero via il meglio e rimarrebero gli Houston magic!

  • APOLLO 13

    houston abbiamo un problema

  • tom

    voglio spezzare una lancia a favore di linsanity (mai nickname fu piu’ appropiato!!!) : lowry doveva andarsene perchè è un cacacazzo, quindi pur essendo un medio/buon talento aver preso noccioline da toronto non depone a sfavore del gm dei rockets che si è liberato della patata bollente.
    quindi meno 1.
    dragic con sommo dispiacere mi sembra soffrire della “sottovalutazione europea anni 90” e ciò sarebbe un peccato perchè il ragazzo vale l’nba.
    ai rockets era un testa – testa, dragic vs. lin: l’ha spuntata il secondo e non vedo tutta st’eresia nell’aver preferito un ragazzo con la testa a posto, un talentino in erba ad un ragazzo con la testa a posto poco piu’ affermato di lui.
    discorso a parte su scola ed il roster in generale che pare piu’ una squadra da d-leauge che altro……..

  • lilin

    quindi da quanto ho capito su lamb sarebbe un:o lui o kevin martin in campo, il che non è il massimo visto che è uno dei pochi con un po di talento…
    boh situazione davvero complessa, gestita male e con difficili sbocchi.
    a meno di grande resa delle scelte.
    poi mi metto nei panni di howard, cosa diavolo ci vado a fare li?? non gli hanno preparato un terreno fertile per accoglierlo ma un deserto!

  • alert70

    jamikitt

    Penso di si, salvo che Evans non si adatti al ruolo di ala piccola che è sovraffollata.

    Nel ruolo ci sono: James Johnson, Garcia, Salmons, Greene, Outlaw e Evans appunto.

    Quindi anche se si adattasse è chiaro che la dirigenza debba fare qualcosa.

    Strano che non ci siano nemmeno dei rumor a riguardo.