Bryant non le manda a dire a David Stern

Ancora una volta il leader sei Lakers non si tira indietro e risponde fortemente al Commissioner in merito all’età per entrare in Nazionale.

Team USA è atterrato nella giornata di ieri a Londra dove domani sera affronterà a Manchester in amichevole Team UK in preparazione delle Olimpiadi (palla a 2 il 29/7, ndr) ma uno dei due capitani, Kobe Bryant (33 anni), continua a far parlare di se per via delle sue dichiarazioni pungenti, stavolta nel mirino c’era niente meno che il Commissioner NBA David Stern.

Stern recentemente ha parlato di come bisognerebbe fissare un età massima per entrare a fra parte della Nazionale, il Commissioner vorrebbe fissare il tetto ai 23 anni quindi uno come lo stesso Bryant, 33 primaverenon avrebbe potuto partecipare a questi Giochi 2012, immediata la risposta senza peli sulla lingua da parte del figlio di Jelly Bean: “Mi sembra un’idea stupida!” aggiungendo: “Dovrebbe essere una scelta dei giocatori non della Lega”.

Bryant ha anche aggiunto che per lui si tratterà dell’ultima Olimpiade e dell’ultima avventura con la divisa della sua nazione

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B