Problemi alla caviglia per Waiters, ma tutto ok!

Il rookie di Cleveland soffre ancora alla caviglia tanto ‘aver saltato le ultime due partite della summer-league, Scott però è fiducioso.

Nelle 3 partite giocate nella Summer-League il rookie dei Cleveland Cavaliers Dion Waiters (20 anni) ha viaggiato a 12.3 punti e 3.0 rimbalzi di media, solo 3 in quanto nelle ultime due l’ex Syracuse è stato fatto sedere per precauzione visto i problemi alla caviglia, arto infortunato in un allenamento prima del Draft.

I Cavaliers hanno chiuso con 3 vittorie e 2 sconfitte, ecco le parole di coach Byron Scott: “Credo abbia svolto un ottimo lavoro in questa settimana, ci auguravamo che facesse girare di più la palla ma va bene così per ora” sull’infortunio:”Eravamo a conoscenza di questo problema inoltre si è procurato una lieve lesione al ginocchio quando ha schiacciato, quindi lo abbiamo risparmiato per le ultime due partite”.
il coach ex Hornets è molto fiducioso sul suo rookie in vista del training-camp: “Ha ancora tanta strada da percorrere, dobbiamo lavorare ancora su qualche aspetto,per esempio deve perdere ancora qualche chilo, ma sono sicuro che all’inizio del training-camp sarà al 1005”

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • graphicplayer

    una scelta a dir poco rischiosa dei cavs.. Secondo me c’era di meglio da poter pescare. Ma vabbè.. Temo ci saranno rookie che faranno molto meglio di lui.