Kirilenko torna in NBA, Brewer firma per i Knicks!

Il russo ha deciso che non resterà al CSKA, Brewer vola a NY, Price nella capitale e gli Hornets lavorano per Lopez.

– Andrei Kirilenko (31 anni) ha preso la sua decisione e nella prossima stagione non giocherà più col CSKA Mosca ma tornerà in NBA, i Brooklyn Nets sono la squadra favorita.

– I New York Knicks hanno messo sotto contratto, per un anno, l’esterno ex Chicago Bulls Ronnie Brewer (27 anni).

– I Washington Wizards hanno trovato il cambio per John Wall (21 anni) firmando il Pg A.J Price (25 anni).

– I New Orleans Hornets stanno lavorando per instaurare una sign-and-trade con i Phoenix Suns per avere il centro Robin Lopez (24 anni).

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • in your wais

    2 notizie non da poco, tutto sommato…

    Lopez può essere buono, il reparto lunghi Hornets è stato ridotto all’osso, senza Kaman, Okafor e Laundry, serve gente (e con Lopez+Jason SMith una minima base c’è) che ammortizzi un l’impatto di Davis con la NBA, rischia di bruciarsi un po’ se lo buttano subito nel lato più profondo della vasca…

    AK 47 se torna ai Nets è un gran colpo, specie in un ruolo non coperto benissimo col solo GWallace…a dire il vero, ovunque vada sarebbe un eccellente acquisto…

  • Luigi

    pare che AK non gradisca il minimo salariale(con humphries a 8 milioni posso capire che ti girino a prenderne uno e rotti), probabilmente approderà altrove. Warriors interessati…

  • DennisTheWormRodman91

    Con tutto il “mignottaio” che può offrire il russo dei Nets… il minimo non pare poi così male ^^

  • Luca

    Brewer al minimo è un ottima presa, ottimo difensore, che partirà sicuramento in quintetto(in attesa di Shumpert) con JR che farà il sesto uomo. Mercato molto intelligente da parte dei miei Knicks che hanno creato una squadra completa e profonda:

    PG: FELTON/ KIDD/ PRIGIONI
    SG: BREWER/ JR/ SHUMPERT
    SF: MELO/ NOVAK/ WHITE
    PF: STAT/ THOMAS/ COPELAND
    C: CHANDLER/ CAMBY
    Credo senza esagerare che vista la situazione ad est ce la possiamo giocare con Boston, Bulls e Indiana per un posto in finale contro MIAMI la chiave di volta sarà indubbiamente la convivenza MELO/ STAT.

  • Stevo

    @Luca scusa ma i Bulls contender per la finale ad est del 2013 faccio fatica a vederli…

  • in your wais

    Sinceramente, in un mercato condotto con intelligenza, davvero non ho capito la rinuncia a Fields, uno degli unici 2 che difendeva in quintetto…

    Brewer da quando ha lasciato Utah ha sempre deluso, è un attaccante orrendo, e dubito sia chissà quanto putile alla causa…

    Che poi NY possa far bene non lo metto in dubbio, ma ad ora la vedo dietro Boston, oltre che Miami

  • Luca

    STEVO
    I Bulls sono arrivati primi in RS senza ROSE nella metà delle partite, hanno un ottimo allenatore ed un sistema di gioco collaudato, è vero che sono andati via ASIK, KORVER, CJ e BREWER ma sono stati sostituiti da MOHAMMED, il BELI e HINRICH quest’ultimo se sta bene da non sottovalutare inoltre ROSE rientrerà prima dei PO se tutto va bene ecco perchè li ritengo sempre pericolosi.
    IN YOUR WAYS
    Su FIELDS c’è poco da dire 20 ML in tre anni sono fuori dal mondo per quello che ha fatto vedere in questi due anni buon giocatore per carità ma non merita quelle cifre.
    Su Brewer concordo con te non ha un buon tiro ma a livello di difesa è un upgrade rispetto a Fields e quando hai gia in quintetto MELO E STAT hai bisogno di gente che difende e si muova senza palla per equilibrare la squadra e Brewer è un ottimo atleta.

  • Accio

    E ora si comincia a parlare anche dei Wolves per AK47. Sicuramente una bella addizione nello spot di ala piccola. Forse non con tantissimo tiro da fuori, però perso Batum il russo potrebbe comunque essere un bel acquisto.