Thunder e febbraio, le nuove per Howard!

I Magic vogliono una trade seria e aspettano trattenendo il giocatore, i Thunder ce l’avrebbero ma non vogliono fare questo sacrificio.

Dopo una 24 ore senza neanche citarlo, Dwight Howard (26 anni) ripiomba sulla scena con nuovi colpi di scena e indizi che vedono coinvolti gli Orlando Magic e…gli Oklahoma CIty Thunder!

Partiamo dai Magic che qualche giorno fa avevano fatto sapere che la decisione sul futuro del loro centro sarebbe state presa agli inizi d’agosto ma ecco il colpo di scena; il GM Rob Hennigan non vuol fare le cose di fretta in quanto c’è il rischio di farle male, quindi vuole aspettare la dead-line di febbraio in quanto vuole una trade che possa soddisfare al 100% le sue esigenze e che possa arricchire il valore tecnico della squadra. Ergo Howard giocherebbe ancora con i Magic per la prima metà di stagione.

Orlando vuole una trade valida, quelle proposte dagli Houston Rockets e dai Los Angeles Lakers non convincono a pieno il management dei Magic ma, stando alle fonti loacali come il “The Oklahoman”, gli Oklahoma City Thunder avrebbero quel tipo di trade; i giocatori coinvolti sarebbero Kendrick Perkins (27 anni), Eric Maynor (25 anni) e James Harden (22 anni)! Ma c’è un problema di fondo, ossia la non volontà del GM Sam Presti di entrare in questa telenovela, il GM non vuole scombussolare il sistema che è andato alle Finals e poi non vuole avere noie con la luxury-tax.

 

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B