Hornets vicini a Lopez in una trade a 3!

Il centro dei Suns è molto vicino a New Orleans in una trade che vede coinvolti altri 3 giocatori e due squadre, tra le quali i T-Wolves!

Nella giornata di ieri vi avevamo riportato nelle Breaking-News di come i New Orleans Hornets fossero molto interessati e determinati nell’acquistare Robin Lopez (24 anni) dai Phoenix Suns, oggi vi narriamo di come la franchigia di Mr.Benson sta per concludere.

La trade per port are il fratello di Brook agli Hornets vede coinvolto un altro membro dei Suns; infatti insieme a Lopez arriverebbe anche l’ala Hakim Warrick (30 anni), i Suns di conseguenza andrebbero dai Minnesota Timberwolves prendendosi i servigi del giovane Wesley Johnson (25 anni).

Minnesota cederebbe il suo sophomore per fare spazio salariale e andare decisa alla caccia di Andrei Kirilenko (31 anni), sul russo anche i Brooklyn Nets e i Golden State Warriors.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • in your wais

    Mi fa piacere che gente presa in lotteria un paio di anni fa come Johnson venga sbolognata come niente fosse…mi pare che a Minny abbiano le idee poco chiare in sede draft, anche Derrick Williams pare sia sul mercato dopo una singola stagione…

    Ma dargli tanti minuti e responsabilità pare brutto? Almeno per gonfiare le stats,così qualcuno offre una trade con roba buona di mezzo…

  • cuni

    in your wais

    concordo! Derrick williams era coperto da love e questo ci può ank stare, ma wesley johnson se nn sbaglio è andato quarta scelta assoluta nel 2010 e in quel momento non c’era, come il prox anno, brandon roy (le cui condizioni sono da verificare assai, secondo me).. Costruire al draft dando 10minuti a partita e come cercare di vincere a squash contro il muro, ergo è tempo buttato nel cesso

  • Accio

    Penso che da quest’anno i T-wolves abbiano deciso di dare un’accelerata al progetto. Ecco perché anche se bei prospetti stanno cercando di scambiarli. Il tutto per avere una squadra più competitiva da subito.

    Diciamo che Rubio e la sua prima parte di stagione dell’annata scorsa ha fatto si che la dirigenza vedesse prima la luce alla fine del tunnel.

  • mjrossit

    Tra l’altro Derrick Williams non sembra neanche malaccio…

  • graphicplayer

    suns che se la trade resta questa fanno un discreto furto sinceramente..

  • alert70

    Wesley è stato una delusione. I Wolves non vogliono aspettare per essere da po. Per cui se lo devono sacrificare lo fanno senza pensarci. D’altronde se per lui dovesse arrivare Kirilenko non ci vedo nulla di sbagliato.

    Tornando al giocatore, questo è passato da 9 a 6 punti avendo Rubio come play.
    Ha giocato 144 gare con una media di 24 minuti a gara sufficienti per valutare il potenziale/impatto del ragazzo. Ebbene c’è qualcuno che può dire che vale la pena di investire tempo e denaro? Non credo.
    Il fatto che il giocatore sia stato la quarta scelta conta meno di zero. Dobbiamo sempre ricordare che tipo di draft è stato. Una quarta scelta potrebbe essere tranquillamente una decima in un draft migliore. Nel suo anno sono entrati, Wall, Turner, Favors alla 5a DMC, alla 7a Monroe, alla 10a George e poco altro. Insomma un draft scarso.

    Derrick Williams è un giocatore su cui puntare. C’è Love che rompe un pò le scatole. Non vorrei che fosse il classico salvagente qualora le pretese e i relativi mal di pancia del big fossero tali da cederlo. Per cui avere DW potrebbe essere un vantaggio.