Wade avverte: “LeBron? Il meglio deve arrivare!”

L’amico del cuore  e compagno di squadra mette in allerta le altre 29 franchigie sul potenziale ancora da esprimere da parte di LBJ.

È stato uno dei grandi assenti di Team USA a Londra ma Dwyane Wade (30 anni) ha sfruttato l’assenza dai Giochi per sistemare definitivamente il suo ginocchio che nella scorsa stagione qualche noia gli ha dato, dopo aver passato qualche settimana nel nostro paese (Portofino, ndr) “Flash” è pronto per il training-camp e avverte le contendenti!

Infatti l’ex Marquette ha dichiarato che il potenziale del suo miglior amico, LeBron James (27 anni), non è ancora stato espresso la massimo delle sue possibilità: “Si è tolto la scimmia dalla spalla e adesso può giocare la sua pallacanestro senza più pressioni varie” aggiungendo: “Creo che nella prossima stagione vedremo un LeBron James più forte di quello visto fino adesso, non deve più preoccuparsi di quello che ha fatto o che deve afre, deve solo giocare” poi sull’annata spettacolare dai Playoffs all’oro Olimpico: “È in una serie incredibile, quando sei dentro una serie così ti diverti anche perché non pensi a quello che stai facendo, lo fai e basta”.

Infine: “Sono un suo grande fan del suo gioco, se non lo fossi non sarei così entusiasta di averlo in squadra, sono contento di essere parte del suo successo perché so quello che ha provato in questi anni”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B