Williams rinnova, Gee quasi, Griffin lavora!

Il coach degli Hornets rinnova, l’ala di Cleveland e il PG di Golden State sono vicini, sirene greche per Ben Wallace.

 

 

 

– I New Olreans Hornets hanno rinnovato ufficialmente il contratto di coach Monty Williams per la durata di 4 anni.

– Tra i Celeveland Cavaliers e l’ala Alonzo Gee (25 anni) manca poco per portare a termine l’estensione del contratto, si vocifera un triennale da $9.8 milioni

Stephen Curry (24 anni) lancia una frecciatina ai Golden State Warriors, infatti il PG ex Davidson ha chiesto alla dirigenza di offrirgli un’estensione di contratto visto l’importanza che gli hanno dato: “Dicono di puntare molto su di me per il futuro, è un po’ come giocare a scacchi, bisogna pensare sempre al futuro”.

– Il Panathinaikos ha formalmente proposto un contratto al centro veterano Ben Wallace (38 anni).

– I Philadelphia 76ers hanno cambiato pelle durante l’estate ma il ruolo di Thaddeus Young (24 anni) non dovrebbe cambiare ed è proprio coach Collins a dirlo: “Mi piace l’energia che da quando entra in campo, non cambierò nulla con lui e continuerò a farlo uscire dalla panchina”.

– Secondo Hakeem Olajuwon JaVale McGee (24 anni) in questa stagione dovrebbe dominare la Lega: “Non ho dubbi, in lui vedo un’altra superstar! Non pè solo alto ma agile con molte abilità, se lavora sodo dovrebbe diventare uno dei centri dominanti di questa Lega”.

– I Denver Nuggets intanto stanno iniziando a lavorare sull’estensione di Ty Lawson (24 anni) e si pensa che si arriverà ad una soluzione entro 1/2 mesi, Lawson sarà free-agent a giungo 2013.

– Dopo la sfortunato infortunio che lo ha messo fuori da Team USA, Blake Griffin (23 anni) sta lavorando sodo per tornare e soprattutto ha deciso di allenarsi con un coach di tiro per migliorare la sua meccanica ed essere più pericoloso in altre zone del campo.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B