Billups provoca i Lakers: “Non fanno paura!”

L’ex Detroit Pistons è rimasto a L.A con i Clippers e non teme i cugini più blasonati dopo la super campagna acquisti.

Nella passata stagione la sfortuna (sotto forma di infortuni) ha colpito anche i Los Angeles Clippers provandoli niente meno di un uomo chiave come Chauncey Billups (35 anni), lo “Smooth Criminal” è stato rinnovato quest’estate ed è pronto a dare il suo solito e solido contributo e manda un messaggio ai cugini dei Lakers.

Al Detroit Free Press l’ex Pistons ha dichiarato: “Loro hanno fatto le loro mosse ma sai cosa ti dico, sono contento della mia squadra e visto quello che siamo stati capaci di fare l’anno scorso mi limiterò a dire una cosa: nessuno mi spaventa!” poi ha parlato della sua situazione fisica in vista del training-camp: “Credo che di essere vicino alla forma ideale per esserci al camp, ma onestamente il mio obiettivo è quello di essere pronto per l’inizio di stagione” Billups si infortunò al tallone d’Achille dopo appena 20 partite e non ha intenzione di correre: “Quando sarò pronto allora giocherò, non intendo forzare i tempi di recupero”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B