Jackson vuole chiudere la carriera agli Spurs

La guardia tornata a marzo non vuole più cambiare squadra e spera di poter chiudere giocando con i nero-argento di San Antonio.

Dopo una parentesi al quanto negativa ai Milwaukee Bucks Stephen Jackson (34 anni) è tornato ai San Antonio Spurs dando un solido contributo nei Playoffs, adesso l’ex Warriors non vuole più muoversi dal Texas e si è detto aperto nel chiudere la carriera proprio con gli Spurs.

Alla NBC “Captain Jack” ha dichiarato: “Se tutto va liscio non mi dispiacerebbe concludere la mia carriera con gli Spurs” aggiungendo: “Lo so, questo è un business e quindi non sai mai cosa può accadere, io sono uno che di squadre ne ha cambiate un po’ (7, ndr) senza mai lamentarmi” sarà l’età, sarà l’esperienza ma stavolta, al suo ritorno a San Antonio, Jax non ha avuto screzi con nessun compagno di squadra e neanche con coach Popovich: “Quand me ne andai nel 2003 avevamo appena vinto il titolo, io volevo restare ma ci furono problemi più sull’aspetto contrattuale che ambientale, stavolta invece è stato tutto stupendo”.

Jackson ha ancora quest’annata sotto contratto per un ammontare di $10 milioni.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B