Popovich vede in Leonard il futuro degli Spurs!

L’ultimo assalto al titolo è andato male, adesso gli Spurs devono ricostruire un nuovo progetto e coach Pop vede il sophomore come uomo franchigie.Il mercato estivo dei San Antonio Spurs non ha visto grandi colpi in entrata se non rinnovi importanti come quelli di Tim Duncan (36 anni) e Boris Diaw (30 anni), i “Tri Amigos” ci sono ancora ma certamente gli speroni hanno bisogno di rifondarsi e coach Gregg Popovich ha visto nella figura di Kawhi Leonard (21 anni) l’uomo giusto per creare un altro progetto targato Spurs!

Al “San Antonio Express-News” il miglior coach della passata stagione ha dichiarato: “Sono certo che Kawhi diventerà una stella e con l’andare del tempo sarà lui la faccia degli Spurs” aggiungendo: “È un ottimo giocatore su entrambi i lati del campo, sono molto fiducioso in lui in quanto è Kawhi stesso che vuole esserlo. Vuole diventare un giocatore più forte ed intendo uno dei top 10 della Lega, arriva per primo agli allenamenti e se ne va per ultimo, è un giocatore perfetto da allenare in quanto è come una spugna, e ricordiamoci che ha fatto solo un anno di college”.

Popovich allena gli Spurs dal 1996 e possiamo dire senza problemi che è lui che ha creato questa macchina/sistema perfetto, infatti non si preoccupa del mercato del tutto inesistente fatto dalla sua franchigia: “È vero non abbiamo fatto innesti importanti ma sono rimasti giocatori importanti come Danny (Green, ndr) e Boris (Diaw, ndr), dal Draft è arrivato un giocatore interessante (Nando de Colo, ndr), quindi siamo fortunati perché alcuni hanno un anno in più e conoscono meglio il sistema di gioco”

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B