Spoelstra esoso: “Voglio degli Heat più veloci!”

Il coach campione in carica vuole spremere ancora di più i suoi giocatori chiedendo loro un gioco ancora più dinamico e veloce.

I Miami Heat stanno rifinendo il loro roster per l’imminente stagione, ultimamente è stato chiamato per la seconda volta il lungo Josh Harrellson (23 anni) per un altro work-out per capire se è lui l’ultima pedina della squadra allenata da coach Erik Spoelstra, proprio il coach campione in carica vuole di più dai suoi giocatori.

La forza di Miami è sneza dubbio la dinamicità e le accelerazioni in contropiede orchestrate dal duo James-Wade, ma le statistiche 2011/12 hanno detto che gli Heat sono stati la 7^ squadra per efficenza offensivae solo la 15^ per ritmo di gioco: “Spero di vedere una squadra più veloce nella prossima stagione, l’anno scorso per i motivi che conosciamo tutti (lockout, ndr) non abbiamo potuto lavorarci, ma adesso con un training-camp e una stagione normale spero di poter lavorare di più quell’aspetto”.

Tra gli acquisti più rilevanti quello di Ray Allen (36 anni) è quello su cui gli Heat contano di più, ecco come la pensa coach Spo: “È un Hall Of Famer, il miglior catch-and-shoot di sempre ed un elemento come lui non lo avevamo mai avuto prima, sarà bello averlo in campo” aggiungendo: “Certo, non cambierò radicalmente il nostro gioco ma cercherò di far si che lui possa avere lo spazio per tirare”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B