Wade saluta Jordan e abbraccia la Cina?

La stella di Miami non calzerà più le scarpe del proprietario dei Bobcats, anche lui come Garnett calzerà scarpe made in china!

La notizia era già nell’aria durante l’estate ma adesso c’è l’ufficialità, Dwyane Wade (30 anni) dopo 3 anni non sarà più un testimonial “Jordan Brand” e per lui ci si attende una partnership con un brand orientale.

C’è la notizia della eparazione ma per quella del nuovo matrimonio bisognerà ancora aspettare: “Stiamo ancora negoziando per arrivare ad un punto di accordo, ci sono molti brand che mi hanno contattato durante l’estate, quindi vedremo” su Jordan: “Non posso che provare rispetto e l’esser onorato di quanti anni insieme”.
Non ci sono conferme ma molti danno per imminente e scontato il passaggio di “Flash” con la “Li-Ning“, brand cinese creato nel 1990 dall’ex ginnasta Li-Ning; l’azienda ha visto una crescita abbastanza esplosiva negli ultimi anni culimando col fornire le divise di Spagna ed Aregentina ai Gochi di Londra.

Li-Ning è anche un partner commerciale ufficiale della NBA e tra i giocatori sotto contratto ha avuto e ha ad oggi: Baron Davis, Shaquille O’Neal, Damon Jones, Jose Calderon ed Evan Turner.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B