Tony Allen ok per la stagione, ma sul contratto?

L’ex Celtics si è operato al ginocchio in estate e adesso si è detto pronto a giocare l’opening-game, incertezza sul futuro però.

L’ultima volta che Tony Allen (30 anni) è stato avvistato è stato sul parquet del FedEx Forum dopo il K.O in Gara7 contro i Los Angeles Clippers al primo turno dei Playoffs, proprio contro i Clips i Memphis Grizzlies inaugureranno la loro stagione e l’ex Boston Celtics ha promesso di esserci!

Allen infatti si è operato al ginocchio (intervento di artroscopia, ndr) e la riabilitazione è andata alla perfezione, al “Memphis Commercial Appeal” ha dichiarato: “Posso dire con certezza che potrò tornare a giocare aggressivo come ai bei tempi” aggiungendo: “Ho recuperato ma non voglio correre in queste settimane, vi garantisco che per il match del 31/10 contro i Clippers ci sarò!”.
In effetti l’apporto del prodotto di Oklahoma State nell’ultima stagione non è stato incisivo come nella precedente, i numeri hanno detto 9.8 punti (6.9 nei Playoffs), 4.0 rimbalzi e 1.4 assist, quindi questa stagione diventa in automatico molto importante anche sotto l’aspetto contrattuale visto che Tony sarà free-agent a giugno 2013.

Ecco come lui vive questa situazione: “Non ci penso, lascio che sia il campo a parlare, quando sono arrivato qui ho fatto tutto quello che mi hanno chiesto” concludendo: “Lascerò che sia l’organizzazione prendere questa decisione, io non voglio andare da nessuna parte”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • 8gld

    Bel giocatore.

  • graphicplayer

    Allen in squadra con me lo vorrei sempre.