Seattle ri-vuole l’NBA, ok per l’arena nuova!

Dopo aver perso quelli che poi sono diventati i Thunder, la città di Seattle ha definitivamente approvato il progetto per la nuova arena.

La situazione ancora ad oggi instabile dei Sacramento Kings ta facendo gola a molte città e tra queste c’è quella Seattle che nel 2008 dovette salutare Kevin Durant (23 anni) e i suoi Sonics, il problema era la KeyArena e già a febbraio la città si stava mobilitando per riportare l’NBA nel suo territorio con l’imprenditore Christopher Hansen in prima fila per un progetto.

Ebbene nella giornata di ieri è arrivata la decisione finale; infatti il consiglio di Seattle ha approvato ufficialmente il progetto della costruzione di una nuova arena nel distretto di SODO! La votazione ha dato 6 voti favorevoli e 2 contro all’idea di Hansen, il tutto verrà a costare circa $200 milioni ma il tutto non potrà iniziare fino a quando lo stesso imprenditore non acquisterà una franchigia NBA: “”Con il voto di oggi si chiude una fase di compiti e inizia un altro, compreso il lavoro su come pianificare un futuro luminoso a Seattle Center” ha dichiarato il presidente del Consiglio di Sally J. Clark, aggiungendo: “Il personale del Consiglio e gli avvocati hanno lavorato duramente per produrre un accordo per poter dar vita a questo progetto”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B