Randolph rassicura Memphis: “Sono a posto!”

L’ala grande ex Portland è proto ad afrontare la nuova stagione e la buona notizia viene dal suo fisico, ginocchio recuperato al 100%!

Stagione molto travagliata quella conclusa l’anno scorso da Zach Randolph (31 anni) e dai suoi Memphis Grizzlies, l’infortunio alla 3^ partita stagionale lo ha tolto dal parquet per quasi 3 mesi e al suo rientro non è riuscito a dare il solito contributo, nuova stagione alle porte e per l’ex Clippers ci sono buone notizie.

Infatti Z-Bo al “Memphis Commercial Appeal” ha dichiarato che è carico e fisicamente pronto ad affrontare questa stagione: “Il mio ginocchio è al 100%, sono pronto per questa stagione, nuova stagione nuovo capitolo” aggiungendo: “Ho lavorato da solo questa estate e mi ha giovato, so cosa posso fare e so come usarlo, mi aspetto grandi cose da me stesso quest’anno”.

Randolph ha rivelato di aver lavorato con Frank Masciano, preparatore tecnico dell’università di Memphis, in quel che lo stesso giocatore ha chiamato “chameleon training”: “Frank riesce a lavorare su tuoi muscoli come nessun altro, di solito ha a che fare con dei ragazzi” aggiungendo:”Io ho 31 anni, due super-contratti alle spalle ma sono ancora qui che sgobbo come un 20enne, voglio essere il migliore e non mi appago mai”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B