Griffin contro le regole del flopping

L’alfiere di CP3 recentemente rivelato che non gradisce i provvedimenti che la Lega ha preso in merito ai casi di simulazione.

Nella serata di ieri vi aveva riportato i provvedimenti ufficiali che l’NBA ha preso contro i simulatori (CLICCA QUI per leggerli) e subito sono arrivate le prime critiche, il primo a lamentarsi è stato quel Blake Griffin (23 anni) che durante la serie di Playoffs contro i Memphis Grizzlies fu ripetutamente accusato di simulare da giocatori e che si prese pure dell’attore da parte di DeMarcus Cousins (22 anni).

Ad NBA On Yahoo Griffin non ha usato mezzo termini: “Non si tratta di vincere o perdere per qualcuno, è solo un nuovo metodo per l’NBA di fare cassa” aggiungendo: “Da una parte è una cosa giusta affinché certe scene non si vedano più, però mettiamo che siamo a Gara7 delle NBA Finals e un giocatore ha l’occasione di fare una giocata del genere, secondo te a cosa pensa: “Voglio vincere il titolo o dare $10 mila?””.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • tom

    blake the qua-quake griffin

  • Marimba1

    Quel finito di Bryant è il più grande dei simulatori

  • black mamba

    marimba mutismo

  • mjrossit

    Bravo Griffin, diglielo a quel somaro di Stern. Ora vedi che Gasoft non cade più a mozzarella sulle tue stuprate!

  • alert70

    La simulazione la fanno più o meno tutti seppur alcuni ne marciano. Quindi ben venga se qualche multa verrà assestata

  • tom

    hai ragione alert, a collison dei thunder darei un premio ad ogni sfondamento al limite procurato, un vero artista della materia. con uno come lui non ci possono essere sanzioni, altrimenti interferiscano troppo con il gioco (come è successo con i tecnici fischiati per una ravanata di palle).
    tutto questo per colpa di gente che ha avuto la faccia tosta di (lasciarsi) cadere a metà campo: quelli andrebbero bastonati, altro che multe e cazzate varie…

  • mjrossit

    Voglio vedere come faranno Collison Battier e gentaglia simile. Appena Boykins li tocca cadono, cosa fischieranno? E’ ovvio che il povero Boykins e gente simile non possono far cadere certi bestioni, è come se lo zaino di scuola ti facesse cadere…

  • tom

    mjrossit

    puoi cadere solo ed esclusivamente se nello zaino ci metti la treccani versione collector’s edition con l’action figure di guglielmo marconi. allora si che scatta il reato di flopping.

  • Ma poi ste multe a cosa servono?se non ci sono provvedimenti durante la partita conta il giusto qualche multa. Bah già con i tecnici si sta scadendo nel ridicolo, poi con queste nuove norme ancora di più secondo me.

  • tom

    drdre

    servano a pagare il porsche carrera s bianco cabrio della squinzia di david stern.

  • Ammiraglio

    Strano che sia stato proprio Griffin a lamentarsi… Ma per favore, è una regola sacrosanta.

  • gasp

    Parla il santarello!Sta zitto blake che tu e cp3 dovreste essere candidati all’Oscar per quante simulazioni fate

  • billy g

    In realtà Blake ha ragione. La soluzione è piu quella proposta da Kobe nell’articolo sopra. Una simulazione in un momento cruciale (un finale di gara 7, per esempio) che permette alla tua squadra di vincere tale bene una piccolaomulta, no? Tanto poi con sponsor premi ecc.. ti rifai con gli interessi.

  • tom

    billy g

    mi auguro che (prima o poi) il flopping venga punito subito, durante la gara, alla stegua di un fallo tecnico: tiro libero + possesso. stop.
    se ciò non dovesse succedere, allora david stern tanto vale che ingaggi aldo biscardi e lo metta a condurre su nba.tv “the moviolone”, insieme a charles barkley e homer simpson. nella mia immaginazione lo vedo già il mitico esperto di replay dall’imparziale giudizio tecnico, sbraitare e dire cose senza senso tipo “chobi ci ha floppata su ueid”.
    che poi io i floppy non li adopero più dai tempi del commodore64.

  • Tom
    Eh si…o vengono prese misure come fossero dei falli normali altrimenti non ha alcun senso fare queste multine.

  • http://m.youtube.com/watch?feature=related&v=GKh8Zq6zhRc
    Non male questi comunque…mi sorprende Kirilenko, non lo facevo così simulatore.