Anthony rivela: “James più umile di prima!”

La stella dei Knicks ha riportato che l’amico non era così professionale prima di vincere il titolo la scorsa stagione.

Carmelo Anthony (28 anni) e i suoi New York Knicks cominceranno la loro pre-season l’11 di ottobre a Washington contro i Wizards ma, prima di prepararsi l’ex Syracuse ha voluto fare una dichiarazione interessante in merito al carattere all’amico/avversario LeBron James (27 anni) prima di vincere il titolo.

A Sport Illustrated Melo ha dichiarato: “Penso, ci crediate oppure no, che  è diventato più umile di quanto non fosse prima” aggiungendo: “Tutto quello che ha passato prima di vincere i titolo lo ha segnato molto e credo che avesse un grande macigno sulle spalle, ma per lui è tutto divertimento. Anche se penso che prima di quest’anno non si divertisse così tanto a giocare e quest’anno potremmo vedere un LeBron diverso e forse ancora più forte”.

Concludendo: “Non tutti possono vincere un titolo NBA, ci sono grandi campioni che non sono riusciti o squadre con tanto talento fallire, alla fine lui ce l’ha fatta”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • gasp

    Bravo carmeluzzo però dovresti pensare a te:perche lui ha vinto un titolo e tu invece esci sempre al primo turno

  • graphicplayer

    gasp ti straquoto 🙂

  • akiro71

    SEMPRE PRONTI A MARTORIARE

  • rat

    quando un campione così diventa umile per vincere , per mettersi al servizio della squadra per gli altri sono dolori

  • Ammiraglio

    E ti credo che è diventato umile… Dopo la figura di merda che ha fatto con Dallas, ci mancava pure che continuava a fare il buffone.

  • lilin

    curioso di vedere cosa sia cambvello di testa in lebron quest anno….sarà ancora piu forte?

  • Doctor J

    Penso proprio che abbia ragione carmeluzzo.. Quest’anno lebron diventerà illegale dopo essersi tolto il peso del primo anello

  • alert70

    Ammiraglio

    Avere dei buffoni come in lui in squadra.

  • Ammiraglio

    Alert

    Qui non si parla mica se è forte o meno, quello chi lo contesta? è il più forte del pianeta.

    Io dico che era un buffone patetico, e neanche questo può essere molto contestato.

  • alert70

    Ammiraglio

    Buffone come tanti altri che si sentono dire dall’età prescolare di essere dei prescelti. Alcuni vincono l’anello (James) altri fanno una carriera misera (Bender……).

  • in your wais

    Infatti nn si capisce perchè, solo per il fatto di essere forte, si debba dare del buffone a LeBron, dimenticandosi che ce ne sono a decine molto peggiori di lui come atteggiamento in campo, ma che per il fatto di essere dei signor nessuno, passano sotto traccia…

    Per quello che mi riguarda, il fatto di essere un fenomeno non ti dà maggiori responsabilità o doveri, sinceramente

    Fatto sta che il buffone, a differenza di altri idoli del blog, non ha mai avuto problemi con allenatori, non ha mai parlato male di un compagno, non è mai stato criticato da compagni o allenatori che lo hanno avuto in squadra…quindi forse tutto questo stronzo non deve essere, al di là del fare da sbruffone che ha volte lo accompagna

  • gasp

    Quoto IYW.Se volete capire com’è LBJ guardatevi sto film: http://vimeo.com/m/31343571

  • Michael Philips

    Dopo barkley un’altra leggenda NBA, un filino più autorevole, ritiene possibile che james possa superare mj: phil jackson.

  • Michael Philips
  • Ammiraglio

    Si, hai ragione, tranne quando incazzato prende a spallate qualcuno… eheheheh…
    Ma poi chi ha detto che è stronzo? Ho detto che è un buffone, lui, il suo gesso, le sue facce cattive per ogni cazzata, e, per non dimenticare, i suoi improvvisi attacchi di tosse ( suoi e di quell’altro mentecatto)…

    Ma fatemi il piacere…

  • Ammiraglio

    per la questione “notorietà”, è ovvio che si parla dei giocatori più eclatanti; su dei pirloni alla JR Smith neanche ci spendo una frase…

  • In your modi

    E dopo barkley e pjax, un altra voce ancora più autorevole sostiene che lebron può superare jordan(ma in cosa poi?), il Commissario Basettoni.. se se, ma mi faaccia il piacere…