Bene Boston, Miami e Lakers vanno K.O!

Boston travolge Milano, Miami sconfitta ad Atlanta, Orlando battuta in rimonta da New Orleans in Mexico come L.A con i Warriors

 

 

 

Olimpia EA7 Emporio Milano – Boston Celtics 75-105

Charlotte Bobcats – Washington Wizards 100-88
CHA: Kidd-Gilchrist 12, Mullens 18, Henderson 19, Sessions 14, Gordon 16
WAS: Seraphin 11, Beal 18, Webster 18

Buona la prima dei Bobcats che battono i Wizards privi di Wall e Nene; partita decisa nel primo tempo con le linci che chiudono all’intervallo avanti 56-42 con Gerald Henderson reo di 15 punti (su 19 finali). Bene i due rookies Kidd-Gilchrist (12 punti con 4/10 dal campo) e Bradley Beal (18 punti con 7/17)

Atlanta Hawks – Miami Heat 92-79
ATL: Smith 21, Stevenson 11, Williams 18
MIA: James 10, Bosh 22, Cole 13, Allen 10

LeBron James gioca 23′ per 10 punti (con 3 schiacciate notevoli) ma Miami cade ad Atlanta sotto i colpi di Josh Smith e del neo-arrivato Luo Williams; partita equilibrata decisa nel 4° periodo quando gli Hawks hanno messo a segno un break di 7-0 per il +12 (84-72) a 5’55” dal termine. Per Ray Allen 10 punti con 5/8 (0/1 da 3).

James e le sue schiacciate
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=vH1IpgzYdGE&hd=1]

New Orleans Hornets – Orlando Magic 85-80
NOH: Rivers 10, Roberts 17, Thomas 10
ORL: Davis 13, Ayon 12, Moore 16

Partita fuori dai confini americani quella tra Hornets e Magic (Mexico) che ha visto New Orleans vincere in rimonta; sotto di 15 all’intervallo (31-46) gli uomini di coach Williams sono usciti nella ripresa vincendo il match in volata negli ultimi 3’46”: parziale di 13-0 per il +7 (83-76), nel parziale 6 punti per Lance Thomas. Anthony Davis e Austin Rivers hanno chiuso con 8 e 10 punti.

Los Angeles Lakers – Golden State Warriors 83-110
LAL: World Peace 10, Bryant 10, Hill 10
GSW: Lee 19, Thompson 18, Barnes 13, Landry 13

Partono bene anche i Warriors  che travolgono i Lakers (senza Howard) nella classica amichevole pre-stagionale a Fresno; all’intervallo giallo-viola avanti 56-49 poi nel 3° il buio, break di 35-0 (37-10 il parziale della frazione) e +20 (86-66) Golden State  ad inizio ultimo periodo. Per Steve Nash 5 punti e 3 assist.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Falcio

    Minchia,un break di 35-0 è notevole.. Hahahahah

  • in your wais

    Che è sta storia che se vai al sito nba.com, ti manda in automatico su quello della gazzetta? Non si può evitare questa merda, che poi a me la gazzetta fa vomitare?

  • Ammiraglio

    Dall’Italia è così ormai; per tornarci bisogna andare in alto a sinistra e cliccare sulla bandiera, ma funziona una volta ogni morte di papa.

    Confermo: anche a me la gazzetta sta terribilmente sul cazzo

  • Una merda infatti, il sito nba della gazzetta è inguardabile. Anche a me poi non va quasi più sul sito ufficiale, nn so come fare.

  • rat

    queste gare di preseason contano come il 2 a briscola

  • hanamichi sakuragi

    ragazzi basta cercare nba.com su google cliccare uno dei sottorisultati (es teams) e si va diretti al sito americano

  • Nitrorob

    si infatti! non è difficile andare su nba.com! 🙂
    cmq quoto Rat, queste gare sono puro divertimento!
    degni di nota sono Sullinger che ha fatto una bella partita (come prevedevo) e Nash con l’assist tunnel!ahahah

  • A me anche da google torna sul sito della gazzetta, ci avevo già provato. Vabbè lo guarderò dal cellulare o su qualche applicazione.

  • gasp

    Io sono andato su nba.com sia con lo smartphone e pc ma trovo sempre il sito della nba

  • cuni

    bisogna fare come ha detto l’Ammiraglio, quando vi manda su quello della Gazzetta, in alto a sinistra c’è scritto nba.com e voi cliccate e va su quello americano.. da quando hanno fatto questa modifica ho tirato giù tutti i santi e più di una volta