Siena spaventa i Cavs, Real battuto a Toronto

Europee sconfitte ma a testa alta specialmente Siena a Cleveland, Golden State si fa rimontare ma poi vince di misura.

 

 

 
Toronto Raptors – Real Madrid 102-95
TOR: Bargnani 14, DeRozan 18, Johnson 12, Ross 10, Lucas 16, Davis 3 (10 rimb)
RMD: Fernandez 10, Mirotic 17 (12 rimb), Llull 10, Pocius 15

Italian Job: Bargnani 15 punti (4/11, 1/5, 3/6), 4 rimb

Bella partita all’Air Canada Center tra i Raptors e il Real Madrid che ha visto i padroni di casa vincere nell’ultimo quarto; dopo 3′ dell’ultima frazione gli spagnoli accorciano sul -1 (80-79) ma la reazione dei canadesi uccide il match, 12-2 di break condito da ben 2 triple consecutive di Ross, 92-81 a 5′ dalla fine e partita in ghiaccio.

Cleveland Cavaliers – Montepaschi Siena 91-85
CLE: Thompson 12, Miles 10, Irving 10, Samuels 14, Sloan 13, Waiters 11
MPS: Janning 21, Brown 22, Hackett 14

La Mens Sana gioca un partitone a Cleveland tanto da spaventare i Cavs di Kyrie Irving, vincenti ma di misura; stesso copione di Toronto, la Montepaschi pareggia a quota 72 dopo 5′ dell’ultimo periodo poi il parziale casalingo di 11-0 (5 punti di Waiters) spacca in due il match dando il +11 ai Cavs a 3’12”.

Golden State Warriors – Utah Jazz 83-80
GSW: Rush 14, Lee 19 (14 rimb), Thompson 11
UTA: Ma.Williams 13, Miullsap 13, Mo.Williams 11, Kanter 12 (11 rimb)

Altro successo in pre-season per i Warriors che superano di misura i Jazz; Golden State entra nell’ultimo quarto con un buon vantaggio sul 71-58, i Jazz rimontano e a 2’34 Carroll ha tra le mani la tripla del possibile -2, il suo tentativo non va i padroni di casa non uccidono il match. Infatti a 2″ Randy Foye ha la palla del pareggio ma anche stavolta il suo tentativo non va a bersaglio.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • alert70

    Visto i mitici Raptors. Imballati a dir poco. MVP della gara Lucas. Bargnani lento, impacciato e stanco. 6 mesi di stop si sono fatti sentire. Interessante Ross. Davis ha i soliti problemi al tiro oltre che a segnare in traffico. Se va avanti così lo cedono.

    Real brutta bestia in EL. Cantù (che tifo) dovrà mettersi il casco in testa.

    Mirotic avrà un futuro luminoso nella NBA. Una belva. Fa tutto ed è “attratto” dai rimbalzi.

    Felice per Siena. Reagire dopo la scoppola di San Antonio non era semplice. Hanno tenuto fino alla fine. Irving farà l’ASG facile facile. Questo è un predestinato.