De Colo game-winner, ok i rookies, Lakers K.O

Nella notte tre vittorie di misura tra queste quella degli Spurs sugli Hawks con De Colo protagonista, bene le matricole mentre.

 

 

 

Detroit Pistons – Toronto Raptors 101-99
DET: Monroe 17 (10 rimb), Stuckey 10, Knight 14, Jerebko 10, Maggette 10, Drummond 12
TOR: Bargnani 10, DeRozan 17, Calderon 5, Lucas 16

Italian Job: Bargnani 10 punti (3/78, 1/3, 1/5), 1 rimb, 1 ass

Vittoria in rimonta e negli ultimi 35″ di partita per i Pistons della matricola Andre Drummond (12+7 rimbalzi) contro i Raptors; proprio l’ex UConn sigla il vantaggio a 35″ con un layup (100-99), successivamente prima Calderon e poi DeRozan sbagliano i jumper del sorpasso ma Villanueva non chiude i giochi dalla lunetta (1/2). Nelgi ultimi 9″ sarà il PG spagno a cercare la bomba della vittoria senza trovare fortuna.

Houston Rockets – Oklahoma City Thunder 107-105
HOU: Parsons 10, Patterson 10, Martin 11, Jones 20, Lamb 12
OKC: Durant 13, Aldrich 10, Westbrook 19, Thabeet 10, Liggins 10

Altro esordio positivo per le due matricole dei Rockets Terrence Jones eJeremy Lamb (20 e 12 punti) che battono i Thunder di misura; patita che viene decisa da Motiejunas a 1’36” con un jumper di risposta alla tripla di Maynor, 106-101 Rockets, negli ultimi 57″ entrambe le squadre spareranno a salve con Cook che mancherà la tripla del pareggio a 11″.

Minnesota Timberwolves – Indiana Pacers 84-70
MIN: Love 12, Pekovic 14, Roy 13, Budinger 14
IND: George 16

Buona vittoria per i T-Wolves che si sono goduti il ritorno di un buon Brandon Roy (13 punti con 5/9) contro i Pacers; Minnesota spacca il match ad inizio 2° quarto con un break di 16-3 spingendosi avanti di 14 lunghezze sul 38-24, da li in poi i pacers non sono più riusciti a tornare in partita.

San Antonio Spurs – Atlanta Hawks 101-99
SAS: Brown 10, Curry 11, Jackson 10, Neal 12, De Colo 11, Powell 11
ATL: James 11, Williams 10, Teague 10, Scott 10

Altra vittoria tirata è stata quella degli Spurs di un sempre più sorprendente Eddy Curry ma soprattutto del francese Nando De Colo, game-winner di serata; infatti il galletto ha realizzato sulla sirena il jumper della vittoria andando a rispondere alla tripla di Scott che aveva dato il pareggio a quota 99 4″ prima!

Il Jumper decisivo di De Colo
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=5KnHZssBFKc&hd=1]

Sacramento Kings – Phoenix Suns 102-96
SAC: Cousins 21, Thornton 10, Fredette 10, Robinson 12
PHX: Beasley 14, Dudley 10, Morris 16, Johnson 18

DeMarcus Cousins parte subito con le marce alte la pre-season trascinando i Kings alla vittoria sui Suns, aiutato anche dal rookie Thomas Robinson; Sacramento ipoteca la W verso la metà del 3° periodo con un parziale di 11-0 chiuso da una bomba di Jimmer Fredette portandosi avanti 92-77.con la tripla d

Los Angeles Lakers – Portland Trail Blazers 75-93
LAL: World Peace 12, Nash 13, Ebanks 10
POR: Batum 12, Aldridge 14, Lillard 14, Leonard 10

Senza Kobe Bryant e Dwight Howard i Lakers subiscono un altro pesante K.O in questa pre-season, stavolta loro carnefici i Blazers del duo Aldridge-Lillard; i giallo-viola stanno in partita fino ad inizio del 3° periodo poi ecco il parziale che spezza in due il match, 13-2 Blzers per il+12 (56-68) a 3’42”, il match poi verrà ucciso subito nei primi 29″ del 4° periodo con un 5-0 per il +15 ospite (62-77).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • He got game

    Minnesota puo fare bene quest anno!!! Ma molto dipenderà dalle ginocchia di Brandon!!!

  • Nitrorob

    Questi Spurs fanno sempre più paura, sembravano avessero preso solo giocatori di “supporto” invece si stanno rivelando un gruppo veramente forte (per quanto possano valere queste partite)
    contento anche per i Thunder e i suoi Rookie!
    Thabeet mi ha sorpreso in positivo! come Perry Jones e Maynor (finalmente) hanno perso di 2 punti, ma Durant andava a spasso e Harden andavano a spasso!
    ottimi anche loro, senza Sefolosha, ibaka e perkins hanno fatto cmq bene!quindi la panchina fa buon sperare (al contrario dell’anno scorso)
    Minnesota gran bel gruppo! Roy è sempre Roy!! speriamo che regga appunto!!
    L.A. non capisco se lo fa apposta o non riesce ad ingranare invece! anche se i Portland con Lamarcus e Lillard non sono niente male!

  • alert70

    Impossibile vedere certe gare di pre-season. Not televised!!!!

    Vista la gara di Detroit. Finale curioso: coach Casey lascia in panca i titolari fino ad un minuto dal termine. Poi entrano Calderon e Derozan. A 9 secondi già che c’era ha messo Bargnani.

    Ultime due azioni offensive dei Rapt: Derozan con una forzatura dalla linea di fondo, poi Calderon su passaggio di Bargnani con 8 secondi sul cronometro tira da tre. Era libero ma si poteva fare meglio. Credo che Lowry in queste circostanze serva come il pane.

    Valanciunas è attivo in difesa. Stoppa con una certa facilità, non si prende un tiro se non è un passaggio sotto il ferro e i compagni non si fidano di lui. Almeno tre volte aveva posizione spalle a canestro ma lo ignoravano. Credo che in parte sia corretto. Non ha le manine fatate. Idem per Drummond. Mette numeri a 30 cm dal ferro. Non ha un tiro. Atletismo a palla. Questi centri non sanno giocare a basket. Non hanno un movimento che uno. Una tristezza.

    Kings
    Robinson è una sorpresa. Sa mettere la palla a terra e sembra già bello pronto per la NBA. Se quello che si dice è vero, i Kings come con DMC, hanno fatto bingo. Ho la presunzione di dire che i tre team si mangeranno le mani per averlo lasciato a loro. Tornando allo psicolabile Cousins, beh il ragazzo fa spavento. Ok, siamo in pre-season ma questo ha numeri da All Star.

    Wolves
    Squadrone. Pek mostra movimenti offensivi che negli USA neanche sospettavano avesse (pensa te), Roy, se sano, sarà una garanzia quando la palla scotterà, senza dimenticare quella macchina da punti che è Love. Se non faranno i po sarà un fallimento.

    DeColo è bravo. Il buzzer è un bel biglietto da visita.

    Lakers in letargo.

  • tom

    “Italian Job: Bargnani 10 punti (3/78, 1/3, 1/5), 1 rimb, 1 ass”

    tre su settantotto non è male, il mago stà migliorando.

  • Nitrorob

    ahahahah pian piano impara!!
    cmq quoto quello che ha detto Alert su Valanciunas, sinceramente speravo meglio da lui! ma ancora si deve ambientare e si vede!

  • Marimba

    I Lakers con quei vecchioni strafiniti dove credete che vadano??…. Anello? Ahahh….. Sperate in Howard….. Kobe ridicolo anche se non gioca

  • Buzzer Beater

    Partite che fanno ZERO testo. Ogni considerazione è inutile

  • mjrossit

    Perle di giornata Roy che in campo sta più che degnamente e Thabeet che in 14 minuri fa 6 falli…perchè è in nba?

  • gasp

    I Lakers secondo me faranno come gli Heat nel 2010:partirono male ma ingranarono a dicembre

  • tom

    “perchè è in nba?”

    lo sò è uno scandalo ma a quanto sembra ci sono sempre 221 buoni motivi che spingano un gm qualsiasi a dargli un contratto.
    trovo ancora + ridicolo il fatto che è stato scelto alla chiamata n°2.

    http://www.adamriff.com/images/not_thabeet.jpg

  • marimba

    poi dite che uno non ha ragione. un anziano finito non ha giocato perchè si è fatto male la spalla schiacciando in allenamento. a questo giocatore finito e con l’artrosi dico, ritirati non è più per te, sei un giocatore finito.

  • marimba

    non si può infortunarsi per una misera schiacciata. vergognati, giocavi quanco ancora era in vigore il baratto.

  • Slava Medvedenko

    piccolo off topic..
    mcgrady va in cina..
    le ultime parole…

    There are times in life that a new road presents itself and it appears this time has come for me now. I am so proud of what I have accomplished these past 15 years playing in the NBA. It was a dream entering the league as I just turned 18 years old. I worked hard and poured my heart and soul into this game. I consider myself a student of the game as I have watched, studied and played with and agai
    nst the best players in the world. The NBA was my University and I learned so much. The gratitude I feel is really immeasurable. I have experienced the best moments a player can experience and have had some dark ones too. Both equally important in helping shape me into the man I am today.

    As I leave the league for now, there have been so many profound people who inspired me along my way. I have to say thank you for guiding me and having an enormous influence on the way I played basketball. Isaiah Thomas, Rich Devos, Leslie Alexander and John Gabriel, you believed in me and I thank you. Jeff Van Gundy, you exemplified the brilliance of what a great coach is. Steven A. Smith, you gave us players a voice and for that I thank you. Doug Christy, Charles Oakley, Dee Brown, Mugsy Bogues, Antonio Davis, Dell Curry, Kevin Willis, you all showed a young kid from Auburndale Florida how to be a better player. Kobe, you made me work harder and it was an honor to play against you. And Yao, we shared an experience together that will always be with me, thank you. Sonny & Pam Vaccarro showed me how there is loyalty and genuine friendship in this business. Arn Tellem and Tim Hoy, 15 years and you are still my agents. Thank you for guiding me throughout my career. When all is said and done, there is so many that made an impact on my life. I am one blessed man to have the love and never ending support of my wife CleRenda and the best 4 kids a man can ask for. But most important, I give glory and thanks to God. It is thru Him that I have been so blessed and I am forever thankful.

    As I enter this next chapter, I am excited to play for Qingdao Eagles in China. I have been to China several times in the last few years and I love the people and the country. It will be an honor to play for them. Thank you to every fan that has followed me and believed in me. Injuries and all, I wouldn’t have changed a thing. I am proud of the mark I left on this game and am grateful to have been a part this league. It was a dream to play in front of all of you, each night, in every stadium. Thank you.

    Tmac

    direi un grande.
    dispiace per quei maledetti infortuni.
    uno dei miei player preferiti ogni epoca..

  • Nitrorob

    Thabeet ha fatto anche 5/6 in 14 minuti! il che non è male è?
    Sam sa sicuramente il fatto suo! se l’ha preso un motivo ci sarà! oltre al fatto che se l’è portato via con 800.000$ il che è sempre un bene!

  • Nitrorob

    T-Mac il giocatore che mi ha fatto avvicinare all’NBA! la prima maglia da basket che comprai fu la sua! un grandissimo giocatore (epiche le sue imprese) ma un ancor più grande uomo! probabilmente come ormai non ce ne sono più li dentro!
    un campionissimo umile che ha accettato la sua storia senza lagnarsi, che ha accettato di giocare da extra riserva e ne ha passate di cotte e di crude!
    Ma nonostante tutto non si è mai lamentato e non ha mai gettato la spugna! lui non se ne sarebbe andato! ma a quanto pare l’nba non è più fatta per lui!
    cavolo!

    sei un grande!!

    ps. piccola nota personale (visto che li ho visti combattere spesso) anche nel discorso del ritiro hai battuto Iverson!!!!!;-)
    mio modesto parere!!!

  • mjrossit

    Nitrobob, 5 su 6 in ste partite lo fai anche tu tranquillo.

  • Borortin

    Oddio mcgrady campionissimo non direi eh.. Grandissimo talento sì, campionissimo certamente no.

  • gasp

    @nitrorob
    Sai che sono tifoso di T-Mac ma definirlo un campionissimo umile mi sembra sbagliato perche non ha mai vinto qualcosa a causa dello scarso impegno negli allenamenti che,non essendo Shaq,lo ha fatto diventare un giocatore di cristallo,inoltre era un cancro per lo spogliatoio

  • Nitrorob

    per me era questo!! ma scusate non avrà vinto niente! ma ditemi che non se lo meritava!
    io me lo voglio ricordare cosi perchè a me ha trasmesso tanto! punto!
    e poi un cancro per lo spogliatoio?? ma se dove andava si trovava bene??
    vabbè cmq inutile iniziare la discussione! verrebbe fuori come quella trà Mj e Kobe!;-)

  • gasp

    Anche a me a trasmesso tante emozion ma i suoi due grandi difetti erano questi,punto

  • Lemmy

    Nitrorob…quanti punti esclamativi usi? 🙂 Scherzo ovviamente…

  • Nitrorob

    mai abbastanza!!!!:-) ahahah