Brooklyn e NY ok all’overtime, Shved super!

Nets e Knicks vincenti ai supplementari, Beal e Shved incantano Washington e Minnesota, Lakers ancora sconfitti.

 

 

 

Philadelphia 76ers – Brooklyn Nets 105-108 OT
PHI: Turner 14, Hawes 10, Holiday 10, Young 21, Wayns 18
BKN: Wallace 18, Lopez 19, Williams 14, Johnson 13, Watson 19, Blatche 12

L’avventura dei nuovi Brooklyn Nets comincia con una vittoria in trasferta e all’overtime sul campo dei 76ers; Nets che giocano bene e a 2’34” a dalla fine dei supplementari guidano di 6 (89-95), Philly rimonta dalla lunetta (6/7) e il jumper sulla sirena di C.J Watson non trova fortuna. Nel supplementare situazione inversa, Phila avanti 105-102 a 1’45” con la bomba di Wayns ma sarà l’ultimo canestro dal campo per i padroni di casa, Watson realizza 4 dei 6 punti final per il successo dei Nets.

Boston Celtics – New York Knicks 95-98 OT
BOS: Pierce 12, Green 12, Sullinger 14
NYK: Anthony 23, Chanlder 16, Copeland 21

Sul campo di UConn i Knicks battono di misura e l supplementare i Boston Celtics con un Carmelo Anthony da 23 punti (7/16 dal campo); Celtics che hanno avuto anche la chance di vincere nei regolamentari se Sullinger avesse fatto 2/2 dalla lunetta a 16″, invece il suo 1/2 ha dato solo l’86-86. Nell’overtime è stato Jason Kidd a decidere il match con 4 punti consecutivi a 1’47” che hanno dato il +3 a 1’29”.

Cleveland Cavaliers – Washington Wizards 95-99
CLE: Miles 10, Thompson 18 (10 rimb), Varejao 11 (10 rimb), Gibson 11, Leuer 2 (10 rimb), Gee 13
WAS: Vesely 13, Beal 14, Cook 14, Crawford 14

Bradley Beal si conferma il migliore dei Wizards aiutandoli a centrare la prima vittoria in pre-season; ad uccidere il match è stato Brian Cook con un personale 4-0 (tripla e 1/2 dalla lunetta) a 51″ dalla fine, siglando il +3 (93-96) a 23″, Price e Beal chiuderanno dalla lunetta.

Minnesota Timberwolves – Chicago Bulls 82-75
MIN: Pekovic 16 (17 rimb), Roy 13, Shved 15
CHI: Noah 14 (13 rimb), Hinrich 15, Mohammed 10

Italian Job: Belinelli 7 punti (3/6, 0/1, 1/1), 1 rimb (1 off), 3 ass, 2 perse

I T-Wolves vincono contro i Bulls con un Nikola Pekovic in versione Kevin Love (assente) e con un superbo Alexey Shved; l’ex CSKA Mosca realizza 12 dei suoi 15 punti nell’ultimo periodo e realizza 5 punti nel break i 11-0 che chiude i giochi sul 79-68 a 1’33”.

Milwaukee Bucks – Detroit Pistons 108-91
MIL: Ilyasova 22, Ellis 11, Jennings 17, Dalembert 12, Henson 12, Dunleavy 10
DET: Maggette 14, Jerebko 11, Drummond 19 (10 rimb), Middleton 11

Tutto comodo per i Bucks di Ersan Ilyasova contro i Pistons; partita segnata da un 3° quarto da 40-26 da parte dei padroni di casa che sono entrati nel 4° periodo avanti 95-72.

Los Angeles Lakers – Utah Jazz 86-99
LAL: World Peace 13, Gasol 11, Bryant 18, Sacre 9 (10 rimb)
UTA: Ma.Williams 14, Jefferson 10, Hayward 10, Tinsley 11, Kanter 14 (14 rimb)

Neanche lo Staples Center aiuta i Lakers, sconfitti per la terza volta in pre-season e stavolta per colpa degli Utah Jazz di un Enes Kanter sempre più in mostra; match equilibrato tanto che alla fine del 3° periodo le squadre sono in perfetta parità (69-69), Utah scappa via proprio negli ultimi 12′ e il parziale dell’ultima frazione dice 30-17 per la franchigia di Salt Lake City.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B