La mano di Love fa crack, OUT 6/8 settimane!

Brutta tegola per i lanciati Timberwolves, infatti il loro leader si è infortunato gravemente alla mano e dovrà stare a riposo più di un mese.

La sfortuna ha colpito i Minnesota Timberwolves ma questa volta non il già martoriato Brandon Roy (28 anni) ma bensì la stella della squadra, Kevin Love (24 anni), infortunatosi durante l’allenamento mattutino alla mano, le radiografie hanno evidenziato delle serie lesioni.

Il giocatore si è rotto il terzo e i quarto metacarpo della mano destra, quella con cui tira, lo staff medico dei T-Wolves prevede uno stop che va dalle 6 alle 8 settimane; un brutto colpo per una squadra che stava ingranando con i nuovi innesti che, oltre a Ricky Rubio (21 anni), adesso dovrà aspettare Mr.Doppia-Doppia!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • salviamo trigari

    brutta tegola, Con Rubio fermo ai box e Roy eterna incognita questa non ci voleva proprio, con tutti i giocatori sani sarebbero da 5/6° posto ma se oltre a quelli “cagionevoli di salute” ci si mette anche Love si fa dura

  • Nitrorob

    MArò!! secondo me qualcuno gli ha tirato na maledizione ai Wolves!!! non è possibile che si fanno male tutti!!!

  • graphicplayer

    abbiamo trovato gli eredi dei blazers 🙂

  • Sarà Roy che porta sfiga

  • Yaomingmania

    dispiace per il giocatore, ma nulla di grave ritornerà a giocare per le sue stats..

  • Ammiraglio

    “abbiamo trovato gli eredi dei blazers :)”

    Ahahahahah!

  • Ammiraglio

    No, comunque i Blazers restano di gran lunga imbattibili da quel punto di vista.

  • Stevo

    Non vorrei dire una minchiata, ma non si era già infortunato alla mano destra? Se così fosse non vorrei diventasse una di quelle robe croniche, tipo il ginocchio di T-Mac e la caviglia di Grant Hill. Comunque sia in bocca al lupo.

  • Stevo

    Falso allarme. Nel 2009 era il 4° metacarpo della sinistra. Mani di cristallo…

  • LOL

    Con tutti sani sarebbero forse anche da terzo posto. Questa squadra ha una quantità di talento industriale ed è molto profonda.

  • Il Nichilista

    La notizia che non avrei mai voluto leggere.. Ho investito tutto su di lui al fanta… Mi piacerebbe sapere chi è quella testa di cazzo che gli ha rotto la mano in allenamento, se è stato quel monco di Amundson sarebbe roba da strappargli il contratto in faccia