Clippers col brivido, Young trascina i Sixers

Buona la prima per Lowry con i Raptors, Crawford salva i Clippers, Lin gioca e aiuta Houston, Young sempre più leader di Phila.

 

 

 

Toronto Raptors – Washington Wizards 104-101
TOR: Fields 15, DeRozan 11, Lowry 14, Calderon 12, Johnson 13
WAS: Webster 11, Vesely 11, Okafor 11, Booker 12, Barron 10, Pargo 10, Beal 11

Italian Job: Bargnani 7 punti (2/6, 0/1, 3/4), 6 rimb, 2 stop

Vittoria di misura per i Toronto Raptors sui Wizards nel giorno dell’esordio di Lowry; proprio l’ex Rockets ha deciso la partita con la su freddezza dalla lunetta, il 4/4 negli ultimi 16″ ha consentito alla sua nuova squadra di tenere 3 punti di vantaggio, la stoppata finale di McGuire su Beal ha poi chiuso i giochi.

Philadelphia 76ers – Cleveland Cavaliers 113-99
PHI: T.Young 11, Wright 17, Allen 8 (11 rimb), Holiday 13, N.Young 1ou, Wayns 19
CLE: Vareajo 10, Thompson 10 (10 rimb), Miles 10, Irving 23,Gibson 18

Nick Young continua ad impressionare coach Collins e i suoi 19 punti di stasera hanno contribuito a battere i Cavaliers di Irving; dopo aver chiuso avanti di 1 il 1° quarto (28-27) Philly è scappata via nel secondo registrando un periodo da 38-14 e andando al riposo sul 66-41.

Houston Rockets – Memphis Grizzlies 109-102
HOU: Parson 10, Patterson 17, Asik 9 (11 rimb), Martin 22, Lin 7 (12 ass), Delfino 14, Douglas 13
MEM: Gay 12, Randolph 9 (10 rimb), Conley 18, Pondexter 10, Bayless 10, Selby 11

Malgrado la notizia di ieri Jeremy Lin è sceso in campo iniziando anche a giocare ai suoi livelli nel successo di Houston su Memphis; partita che ha sempre visto i padroni di casa comandare senza mai ucciderla, Memphis accorcia a 2’23” sul -6 (103-997) ma due fiammate in 15″ di Motiejunas hanno definitivamente ucciso il match sul +10 (107-97) a 1’55”.

Dallas Mavericks – Phoenix Suns 94-100
DAL: Brand 11, Kaman 16, Mayo 14, Cartet 15, Crowder 10
PHX: Gortat 10, Dudley 16, Dragic 12, Johnson 11

Vittoria esterna per i Suns di Goran Dragic sui Mavericks in un match tirato fino alla fine; il layup di Akognon a 59″ dava il -2 Mavs sul 94-96 ma in risposta è arrivata la schiacciata di Diogu e i due liberi di Telfair nel finale hanno mandato i titoli di coda.

Portland Trail Blazers – Denver Nuggets 97-80
POR: Aldridge 15, Matthews 19, Claver 13, Karl 11
DEN: Faried 17

Italian Job: Gallinari 4 punti (1/4, 0/4, 2/2), 4 rimb (1 off), 1 ass, 2 rec

Danilo Gallinari realizza solo 4 punti nella serataccia dei Nuggets a Portland (2/20 da 3), dove i Blazers hanno vinto grazie ai 19 punti di Wes Matthews; con un break di 10-0 sul finire del 1° quarto Portland ha rimontato e chiusi alla sirena avanti 26-23, nel 2° quarto invece gli uomini di coach Stotts hanno preso il largo sfruttando gli errori degli avversari, +15 (54-39).

Sacramento Kings – Golden State Warriors 88-98
SAC: Thompson 11, Thornton 12, Thomas 13
GSW: David lee 16 (14 rimb), Curry 19, Thompson 15, Landry 12

Stephen Curry continua a dare ottimi segnali e i 19 punti di stasera ne fanno da conferma, Golden State vince a Sacramento contro dei Kings versione “spara a salve”, 33% dal campo e 3/21 da 3 per la squadra di casa, già sotto 44-58 dopo i primi 24′.

Los Angeles Clippers – Utah Jazz 96-94
LAC: Griffin 23, Jordan 11 (16 rimb), Bledsoe 11, Crawford 18
UTA: Millsap 13, Hayward 11, Kanter 14, Foye 17

Sudano freddo i Clippers, vincenti di misura sui Jazz dopo che quest’ultimi avevano compiuto una grande rimonta; con 60″ da giocare i Jazz pareggiano a quota 92 con Burks ma Jamal Crawford si carica sulle spalle i suoi e con 5 punti consecutivi (tripla+layup) decide il match.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Nitrorob

    2 cose dalle discrete partite di ieri per me sono degne di nota, che questi Golden state mi piacciono sempre di più!!!
    Lee + Curry sono micidiali e gli altri gli danno una gran mano! sarei veramente contento di vedere ai PO!!
    La seconda è che Irving è sprecato per quella squadra!
    se non fanno qualcosa anche lui se ne andrà mooooolto presto!!
    gioca praticamente da solo porello!!

  • salviamo trigari

    Nitrorob

    se ne parlava in un post un mesetto fa, a me GS piace un casino, sono costruiti bene con tutti i ruoli ben coperti, l’unica cosa (non da poco) è che come i Twolves hanno tanti giocatori determinanti soggetti ad infortuni. Io le ho adottate entrambe a squadre simpatia

  • Nitrorob

    Peccato che stanno tutte 2 ad ovest! e forse ai PO ci sarà posto solo per una delle 2! ma non me ne voglia nessuno (nonostante sia un grande fan di Roy e di Rubio) quest’anno preferirei vedere Golden state!
    è dai tempi del Barone che non si vedono ai PO!!! se lo meriterebbero!
    soprautto Curry che si è fatto un mazzo tanto in questi anni!
    Monta Ellis si mangerà le mani quest’anno!!!:-)

  • in your wais

    Beh, Minnie allora è dal 2004 che i PO li guarda in TV…

  • Nitrorob

    Tra l’altro avete visto che umiliata che si è preso Turiaf???ahahahahah fossi io mi sarei già sotterrato!!!
    ancora stò a ride!!ahahah