James erede di Kobe a L.A, utopia o…

A Los Angeles stanno già iniziando a ragionare sul dopo Bryant e l’asso di Miami potrebbe essere un forte candidato.

Che succederà a Los Angeles, sponda Lakers, quando Kobe Bryant (34 anni) deciderà di appendere le scarpe al chiodo?

Il “Black Mamba” ha già detto che la stagione 2013/14 molto probabilmente sarà la sua ultima da giocatore professionista e nell’ambiente giallo-viola si sta già lavorando al dopo-Kobe, durante il training-camp lo stesso Bryant aveva lanciato l’idea di un Dwight Howard (26 anni) padrone di Hollywood dopo il suo addio, ma all’orizzonte la dirigenza sta sondando molto timidamente un’operazione che avrebbe del clamoroso: LeBron James (26 anni)!!!

La prima reazione potrebbe essere poco educata visto che si parlerebbe di un passaggio epico ma molti e importanti executive NBA credono che i giallo-viola, nel 2014, punteranno tutto sul “Chosen One“; LeBron ad oggi ha occhi e cuore solo su Miami visto che lui è al centro del progetto e, fino a prova contraria, non si è mai lamentato dell’ambiente ma nel 2014 molte cose potrebbero cambiare.

La situazione contrattuale con james che ha un contratto garantito fino a giungo 2014 con una player option da 2 anni per un totale di $42 milioni, sotto l’aspetto economico i Lakers non avrebbero problemi ad ingaggiare LBJ visto l’oneroso sostegno della Time Warner Cable.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B