Sarà derby texano per Harden in estate?

Il tempo corre per l’estensione del Barba con i Thunder e ormai le contendenti ai suoi servigi sono state delineate con un’outsider.

L’espressione “Il tempo è tiranno” si sposa perfettamente con la situazione di James Harden (23 anni) con gli Oklahoma City Thunder, il giocatore ha tempo fino al 31 ottobre per trovare un accordo con la sua attuale franchigia, se entro tale data non si dovesse raggiungere l’estensione “Il Barba” sarà libero.

Uno come Harden farebbe gola a tutte le squadra NBA ma ce ne sono due che son pronte a darsi battaglia fino all’ultimo dollaro, stiamo parlando degli Houston Rockets e dei Dallas Mavericks, entrambe pronte ad offrire un contratto di prima fascia al prodotto di Arizona State, quel contratto che i Thunder non possono permettersi sempre che non siano dispsoti a fronteggiare l’ostica Luxury Tax.

Due squadre del Texas pronte a darsi battaglia ma proprio ai loro confini c’è una terza che vanta la preferenza del giocatore essendoci cresciuto, l’Arizona con i suoi Phoenix Suns.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B