Wade sempre meglio, Boston ok a Brooklyn

Miami vola con i “Three Kings”, Atlanta ritrova il duo Horford-Smith, Boston sbanca Brooklyn con Pierce e Lee, Memphis passa a Milwaukee.

 

 

 

Atlanta Hawks – New Orleans Hornets 97-68
ATL: Smith 16, Horford 10 (11 rimb), Harris 14, Morow 15, Williams 10
NOH: Davis 19, Rivers 11, Roberts 10

Vittoria facile per gli Atlanta Hawks contro gli Hornets del duo Davis-Rivers; match deciso nel 3° quarto con i padroni di casa che hanno registrato un 26-7 di parziale per il 66-47, le squadre erano andate al riposo sul 40-40, bene la coppia Smith-Horford.

Miami Heat – Detroit Pistons 105-78
MIA: James 13, Bosh 17, Wade 21
DET: Monroe 15, Knight 12

Miami torna a casa dopo il tour cinese e batte senza difficoltà i Detroit Pistons, ottimi segnali da Dwyane Wade che chiude con 21 punti; qui il match si decide nei primi 12′ con i padroni di casa già avanti 27-11 e con Wade ha quota 10 punti.

Brooklyn Nets – Boston Celtics 85-115
BKN: Wallace 10, Humphries 10, Lopez 14, Johnson 11, Williams 10
BOS: Pierce 18, Sullinger 12, Garnett 14, Lee 18, Rondo 14 Terry 15, Joseph 11

Il Barclays Center conosce la sua prima sconfitta e ad imporgliela sono stati degli ottimi Boston Celtics trascinati da Paul Pierce e Courtney Lee; Celtics che hanno preso le redini dell’incontro sin dalla palla a due chiudendo i primi 24′ avanti di 1 (44-59). Nella ripresa è arrivato il pugno del K.O con un 8-0 a metà frazione che ha lanciato i verdi avanti di 20 lunghezze sul 53-73, da sottolineare l’ottimo 11/19 da 3 per Boston contro il 6/21 dei bianco-neri.

Milwaukee Bucks – Memphis Grizzlies 94-97
MIL: Harris 10, Ellis 20, Jennings 19, Ilyasova 11
MEM: Gay 20, Speights 16 (11 rimb), Jordan 10, Ellington 10, Conley 20

Unica vittoria sotto la doppia-cifra è arrivata a Milwaukee per mano dei Memphis Grizzlies di un cinico Mike Conley; il PG di coach Hollins e il compagno Rudy Gay non hanno tremato negli ultimi 90″ realizzando 6/6 dalla lunetta che ha consentito ai Grizzlies di tenere a distanza i Bucks nella loro rimonta.

Top 5 della notte
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=J4BdJgQLO7o&hd=1]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Nitrorob

    LOL a parte quella dei Grizzlies vs Bukcs le altre so state tutte partite da garbage time!ahahah
    L’unica cosa bella l’alleyop di non so chi per drummond (posizione N°4)
    e le scarpe giallo fluo di Sullinger! lo stimo sempre di più!ahahah