Durant sempre più playmaker: “Posso farlo!”

La stella dei Thunder vuole diventare un giocatore a 360° e in questa pre-season si sta allenando molto nel ruolo di regista.

La scalata di Kevin Durant (24 anni) per diventare un giocatore sempre più completo è arrivata ad una nuova tappa, se in estate il giocatore si era dedicato all’aspetto difensivo adesso KD punta a diventare un uomo-sqiadra migliore e in questa pre-season si sta immedesimando nel ruolo del suo amico Russell Westbrook (23 anni).

Durant infatti vuole migliorare la sua visione di gioco cercando di coinvolgere di più i suoi compagni di squadra e i numeri parlano chiaro; in queste prime 14.6 punti e 3.2 assist con 5 messi a referti stanotte contro Denver: “Sto cercando di fare la cosa giusta per aiutare la squadra, magari rallentando un po’ il ritmo” aggiungendo: “Sto giocando ad un buon ritmo alternando giocate veloci ad altre più ragionate, cosa che l’anno scorso non sempre facevo procurando anche qualche palla persa di troppo” palle perse a 0 sempre contro i Nuggets.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B