Ufficiale, entra in gioco la “Reggie Miller Rule”!

Per la stagione che sta per iniziare la Lega vuole applicare la regola che va a punire i tiratori furbetti, chiamata proprio col nome del #1.

Quella che è alle porte sarà una stagione NBA molto severa sotto l’aspetto arbitrario, oltre alle già discusse regole contro i simulatori, adesso la Lega ha deciso di andare a punire anche i tiratori, specialmente quelli che cercano il contatto durante l’elevazione, la regola che entrerà in vigore si chiamerà “Reggie Miller Rule“.

La leggenda ex Indiana Pacers era famosa per il suo vizio di allargare la gamba durante il tiro, il fine era quello di colpire il difensore e con una buona dose di flopping si riusciva a portare a casa i tiri liberi, tant’è che uno dei soprannomini di Miller era “Hollywood”; sta di fatto che l’NBA ha ufficializzato questa regola che prevede come sanzione il fallo offensivo al giocatore reo del gesto.

Per intenderci: nel video sotto la prima tripla messo da Reggie, col nuovo regolamento, sarebbe stata annullata e il giocatore sarebbe stato punito

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=j5hUfGVoyvM]

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • lbt6

    però…CHE IDOLO ERA REGGIE? i brividi ogni volta che lo rivedo

  • max

    se lo chiamavano hollywood miller un motivo c’era!!

  • gasp

    Io penso che se la NBA avrebbe adottato le regole contro il flopping quando c’era Miller,non avrebbe fatto così tante triple 🙂

  • Il Nichilista

    Insomma dopo il flopping pure questa…e adesso Kobe come fa qualche punto?!?! Ormai gli era rimasto solo di andare in lunetta ingannando gli arbitri

  • Paul

    Anche Wade probabilmente si scorderà il suo movimento signature con finta, contatto e and1…

  • Poi sta regola non ci sarebbe dovuta già essere?!?! Bah…

  • Nitrorob

    ok tutto giusto, ma per i passi non farà mai niente nessuno??? no perchè ogni tanto si vedono delle cose assurde!!

  • Paul

    @NITROROB
    I passi secondo me sono un luogo comune. Mi spiego:
    è verissimo che i passi ci sono e in alcuni casi in maniera clamorosa, ma vedendo le olimpiadi e il rendimento dei giocatori Nba in ambito europeo, non fanno la minima differenza. Inoltre nella gran parte dei casi sono passi che non portano vantaggio al giocatore…

  • Nitrorob

    Guarda stavo pensando proprio alle olimpiadi mentre scrivevo! dicendomi che in europa effettivamente avevano fatto la loro figura!
    però un conto è li e un conto è nel campionato più importante del basket in assoluto l’nba!
    Ma non dico che devono fare chissà che ci mancherebbe! ma un minimo, almeno nelle azioni più clamorose!
    poi l’errore umano ci sarà sempre (per fortuna) però metti che è un episodio che può risolvere una partita allora ben venga un controllino!!

  • Ammiraglio

    Grande Nichilista! Continua così! I tuoi commenti sono veramente da visionario!

  • Ammiraglio

    I passi sono un’utopia; poi ci sono passi e passi.
    Un conto è il passicino di partenza, un altro è il terzo passo o muovere il perno dopo il pro-hop… Ma non riniziamo con i soliti discorsi, o gli avvocati a patrocinio gratuito qui si scatenano appena sentono parlare del loro ignaro cliente…

  • Nitrorob

    Giusto! allora facciamo cosi, i passi non esistono!! punto e basta!

  • FG5150

    Ma nella prima Reggie è stato letteralmente travolto, non soltanto sul piede. Per quanto riguarda i passi… io ho avuto l’impressione che in preseason di quest’anno ne abbiano chiamati più del solito (sopratutto in partenza) rispetto alla regular season. Che ne pensate?

  • cuni

    I passi vanno chiamati, punto. Sennò allora legalizziamo pure i doppi, le palle accopagnate, il tocco di piede già che ci siamo.. Ma gli americani fanno come cacchio vogliono..

  • Nitrorob

    FG fosse vero speriamo continuino cosi anche in RS ma ho i miei dubbi!
    giustamente le regole sono regole!:-)

  • alert70

    Intanto puniamo sta’ porcata del calcetto contro il difensore. Non se ne poteva più.
    La seconda sarebbe quella della finta di tiro con l’attaccante che entra nel cilindro del difensore.
    La terza del difensore punito per aver saltato su una finta pur non contribuendo al contatto generato dall’avversario; in sostanza l’attaccante si infila sotto il difensore.
    I passi poi sono una pietà. Nella gara tra Kings (che tifo) e Lakers, Cousins ruba la palla e si fa un paio di passi senza palleggiare. Capisco lo spettacolo ma quando è troppo è troppo.