All-Star Game, sparisce il centro dalle votazioni!

Cambio storico per le votazioni dell’All-Star Game in quanto non si potrà più votare per il centro dopo alcune lamentele degli scorsi anni.

Nella serata di oggi l’NBA ufficializzerà un cambiamento nelle votazioni dell’All Star Game, infatti nell’edizione che si terrà quest’anno a Houston il ruolo del centro non avrà più una categoria tutta sua ma sarà inserito in una generica con le ali grandi.

Tale mossa è dovuta dal fatto che negli ultimi anni veri centri di ruolo si contavano sulle dita di una mano, per esempio le finaliste della scorsa Eastern Conference giocavano con Kevin Garnett (36 anni) e Chris Bosh (28 anni) nella posizione di 5, la Lega ha deciso di cambiare le regole; se in passato le votazioni era 2 guardie, 2 ali e 1 centro (più uno fuori ballottaggio), dalle prossime avremo sempre 2 guardie ma 3 ali/centri, ecco le parole del Vie-Presidente delle operazione Stu Jackson: “È una mossa sensata, il centro aveva una categoria tutta sua e la cosa mi sembrava un po ‘datata che non rappresenta il modo in cui il nostro gioco si è evoluto” aggiungendo: “Allo stesso modo offre anche la stessa opportunità, se si dispone di due centri buoni entrambi possono essere selezionati, cosa impossibile col vecchio sistema”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B