Paul e Clippers, futuro ancora incerto

Il PG è felice della città ma non ha ancora deciso cosa fare per il futuro e aspetta che sia il tempo a suggerirgli la scelta migliore.

Ottimo inizio di stagione per i Los Angeles Clippers che hanno battuto i Memphis Grizzlies con un’ottima prestazione corale diretta dal solito e super Chris Paul (26 anni), 12 punti e 12 assist per lui ma nell’ambiente l’ansia del suo mancato rinnovo (ad oggi) continua a crescere e lui continua a tenere sulle spine i tifosi e la dirigenza.

Al “Los Angeles Times” l’ex Wake Foret ha dichiarato ancora una volta la sua indecisione e alla domanda in merito a quanto tempo dovranno aspettare tifosi e management ha risposto: “Vedrò cosa succederà durante la stagione e come essa si evolverà, comunque non è una decisone che spetta solo a men” specificando: “Ho una moglie, una famiglia, loro si trovano molto bene qui a Los Angeles, vedremo”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B